Piazza San Carlo, rito abbreviato per la gang dello spray

in BREVI DI CRONACA

Verranno processati con rito abbreviato i quattro ragazzi di origini marocchine accusati di esse componenti  della banda dello spray al peperoncino. Nella drammatica sera del 3 giugno 2017, a scopo di rapina, avrebbero scatenato il panico tra la folla in Piazza San Carlo durante la proiezione su maxischermo della finale di Champions League. L’udienza in tribunale è stata aggiornata al 25 marzo. I quattro devono rispondere di  omicidio preterintenzionale per i casi di Erika Pioletti e Marisa Amato, le due donne morte a seguito  delle ferite riportate.