Ragazzina sedicenne suicida con la pistola tenuta in casa

in Dall Italia e dal Mondo

DALLA LOMBARDIA

Ieri sera una ragazzina di 16 anni si è suicidata nella sua casa di Tromello, in Lomellina, sparandosi con una pistola presente in casa, arma che  era regolarmente detenuta.  Non si conoscono  ancora le motivazioni del suicidio e  la minorenne non avrebbe lasciato biglietti  per motivare la sua tragica decisione. Quando si è sparata si trovava da  sola in casa. I genitori hanno dato  subito l’allarme, ma  ogni soccorso è risultato inutile.

Recenti: Dall Italia e dal Mondo

Da qui si Torna su