Cucciolo di cane gettato nel fosso, tre ragazzi lo salvano calandosi per tre metri

in Dall Italia e dal Mondo

DALLA CALABRIA

In mezzo ai rovi a Motta Santa Lucia, nel Catanzarese, è stato trovato un cane gettato dalla strada e abbandonato. Si chiama Ares, un  meticcio che sarebbe morto se non fosse stato salvato da tre ragazzi che si sono calati nel fosso di  tre metri. Ad attirare l’attenzione dei ragazzi i lamenti disperati del cucciolo che doveva trovarsi in quella situazione forse da giorni.  Affamato, magrissimo e infestato da parassiti, il cucciolo ha riportato ferite al cranio e alla spina dorsale. Il cane, affidato alle cure di un veterinario,  è in prognosi riservata. 

 

(foto archivio)

Recenti: Dall Italia e dal Mondo

La settimana dell’armonia interreligiosa

Riceviamo e pubblichiamo E’ in corso la Settimana Mondiale dell’Armonia Interreligiosa fissata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite la prima settimana di febbraio di ogni anno. UNA DELEGAZIONE DELLA CHIESA DI

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su