A dodici anni muore con un laccio al collo

in BREVI DI CRONACA

Tragedia tra le mura di casa, vittima un dodicenne che è morto all’ospedale Maria Vittoria di Torino dove  era stato ricoverato ieri sera  in gravi condizioni. Hanno dato l’allarme  la madre e la nonna che avevano trovato il ragazzino nella sua camera con la fibbia dello zaino legata  al collo. La polizia non esclude alcuna  ipotesi, dal suicidio al gioco finito in dramma.