CHRISTOPHER LAMBERT AL BORGO MEDIEVALE PER IL FILM DI LOUIS NERO

in vetrina5

LAMBERT“Leggendo la sceneggiatura del film, sono stato stimolato ad approfondire cose che già conoscevo,ma con l’attenzione rivolta anche al discorso scientifico, matematico. Il mio personaggio indaga l’essere umano attraverso gli studi del mondo egizio, mondo che da sempre mi affascina.”

 

Christopher Lambert, l’indimenticabile ultimo immortale della saga di “Higlander”,vestirà i panni del Senatore biellese Federico Rosazza nel film “The broken key”,il thriller esoterico di Louis Nero. Questo l’annuncio dato dallo stesso regista durante la conferenza stampa tenutasi sabato 16 gennaio presso l’Hotel NH Collection di Piazza Carlo Emanuele II. “Fin da bambino ha detto Lambert ho mostrato interesse per la magia, mi ha sempre affascinato, perchè permette di sognare. Divenendo adulto, ho sviluppato il mio interesse per gli aspetti mistici ed esoterici dell’esistenza umana. La vita va verso il senso mistico. Leggendo la sceneggiatura del film, sono stato stimolato ad approfondire cose che già conoscevo,ma con l’attenzione rivolta anche al discorso scientifico, matematico. Il mio personaggio indaga l’essere umano attraverso gli studi del mondo egizio, mondo che da sempre mi affascina.” “Sì, infatti-interviene sorridendo Alba Parietti, sua ex fidanzata, che lo ha accolto al suo arrivo in città andremo insieme a visitare il Museo Egizio. Federico Rosazza, personaggio realmente esistito – spiega Louis Nero apparteneva alla massoneria. I suoi interessi per l’alchimia e in generale per il mondo esoterico, fino ai Templari, lo portarono a riempire di simboli legati a quel mondo tutte le opere da li realizzate, chiese e cimiteri compresi”. ” Il mio personaggio – aggiunge Lambert si ispira a Tesla, ingegnere elettrico, inventore e fisico , considerato negli USA ai primi del Novecento tra gli scienziati e inventori più famosi,pioniere dell’elettromagnetismo e anticipatore di sviluppi scientifici successivi. Rosazza incarna,in ultima analisi, l’emblema dello scienziato legato all’indagine dell’uomo”. Lambert ha poi aggiunto che il pregio del film di Louis Nero è anche quello di far capire le cose non solo a una piccola nicchia, ma a tutti . Christopher Lambert è la penultima star hollywoodiana che ha impreziosito il cast del film (ricordiamo Rutger Hauer, Geraldine Chaplin, William Baldwin ) ; l’ultima in successione sarà Kabir Bedi, il mitico Sandokan, che girerà a Saliceto, la località da cui è partita l’avventura, che chiuderà in modo circolare tutto il film. Oggi, 18 gennaio, Lambert con la troupe gira al Borgo Medievale.Il film è prodotto dall’Altrofilm e da TFP in collaborazione con Film Commission Torino Piemonte e verrà distribuito a livello internazionale dalla Fantastic Film di Los Angeles.

Helen Alterio

(foto: Sabrina Conti)