Tabaccaia colpita con il calcio della pistola da bandito mascherato

mauriziano

Due clienti l’hanno accompagnata al Mauriziano per farla medicare 

 

Davanti ai clienti, ieri pomeriggio, una tabaccaia di via Garibaldi è stata colpita violentemente con il calcio di una pistola durante un tentativo di rapina ieri pomeriggio nel centro di Torino. La  commerciante aveva fatto resistenza al bandito, con il volto coperto da una calzamaglia, che era entrato nel suo negozio chiedendo di farsi consegnare l’incasso. Poi è fuggito senza portare via nulla. La donna è stata trasportata da due clienti all’ospedale Mauriziano, dove è stata medicata e subito dimessa.

 

(foto: il Torinese)

Articolo Precedente

A Moriondo il cavolo è liscio

Articolo Successivo

Twirling interregionale a Santena

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA