Superga, la Milano-Torino vede Rosa - Il Torinese

Superga, la Milano-Torino vede Rosa

ciclismo torino milano

Diego-RosaArrivato al traguardo sul colle di Superga ha battuto il polacco Rafal Majka, a 16″,  solo terzo Fabio Aru, a 18″

 

E’ il piemontese Diego Rosa (Astana) a vincere per distacco la Milano-Torino. Arrivato al traguardo sul colle di Superga ha battuto il polacco Rafal Majka, a 16″,  solo terzo Fabio Aru, a 18″. Per Rosa, 26 anni, si tratta del primo successo da professionista. La prima parte della competizione è stata caratterizzata dalla fuga di Malaguti, Chirico, Conti, Lefrancois e Teklehaimanot. All’imbocco dell’ultima salita di Superga, ecco gli scatti. All’inizio ha preso margine Davide Villella (Cannondale), ripreso però a 3 km dalla conclusione. Aidue chilometri e mezzo, infine, Rosa è partito di forza dalla testa del gruppo prendendo subito margine.

 

Nella foto grande (il Torinese): la classica ciclistica autunnale per professionisti, ha transitato anche da Casale e dal Monferrato nel pomeriggio del 1 ottobre. La “carovana” delle due ruote è passata intorno alle ore 14.30 da Ozzano Monferrato, dove è stata scattata l’immagine, per proseguire poi alla volta della Valcerrina, della cintura di Torino e del capoluogo regionale. Al passaggio nella parte bassa del paese, il Lavello, posta lungo la strada provinciale Casale – Asti, c’erano cinque atleti di testa, che hanno preceduto il gruppone di qualche minuto, prima di proseguire per Torino.

Massimo Iaretti

 (La foto che ritrae Diego Rosa è di Gianluca Santo – oasport.it)

Articolo Precedente

Keniani e atlete azzurre i top runner della Turin Marathon

Articolo Successivo

Amianto negli elicotteri? 55 avvisi di garanzia

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA