Vercelli, Biella e Rivoli al centrodestra. Verbania a sinistra

in prima pagina

Ieri  in 17 città del Piemonte con più di 15 mila abitanti, si sono svolti  i  ballottaggi per l’elezione dei sindaci non eletti al primo turno di 15 giorni fa. Al voto anche tre capoluoghi di provincia:  Vercelli, Biella e Verbania. Nel Torinese si è votato a Beinasco, Settimo, Chieri, Rivoli , Leinì, Piossasco e Giaveno.

I RISULTATI

A Biella e Vercelli è in vantaggio il centrodestra, a Verbania il centrosinistra. A Rivoli e Leinì è in testa il centrodestra; mentre a Giaveno, Settimo, Chieri, Beinasco e Piossasco vince il centrosinistra.