Alla scoperta degli edifici storici con Fai

in CULTURA E SPETTACOLI

Lo svago per grandi e bambini, tra musica, giochi, libri antichi e visite speciali, sarà il filo conduttore del fine settimana del 1° e 2 giugno 2019 al Castello e Parco di Masino a Caravino (TO) e al Castello della Manta (CN), Beni del FAI – Fondo Ambiente Italiano in Piemonte

Sabato 1° giugno dalle ore 15 alle 18 il Castello della Manta aprirà per un piacevole pomeriggio in compagnia dei volontari della Fondazione alla scoperta della storia dell’antica dimora di Valerano, delle sue sale – tra queste spicca la Sala Baronale, che custodisce una stupefacente testimonianza della pittura quattrocentesca, con mitici eroi vestiti come cavalieri ed eroine come dame di corte che sfilano di fronte alla fontana dell’eterna giovinezzae della Chiesa di Santa Maria del Rosario. Alle ore 17.30 un momento musicale a cura del maestro Elia Carletto chiuderà la visita, permettendo agli ospiti di godere della bellezza del Bene FAI immersi nella musica. L’iniziativa intende valorizzare l’impegno del FAI che nel 2014 ha portato a termine il restauro dell’antico pianoforte collocato nella Sala delle Grottesche. Nell’ambito di Appuntamento in Giardino, iniziativa promossa dall’APGI – Associazione Parchi e Giardini d’Italia in occasione della Settimana Europea dello Sviluppo Sostenibile, si potranno ascoltare letture in giardino all’ombra degli alberi secolari, custodi del castello.
Prezzi: Intero: 8 €; Ridotto 6-18 anni: 4 €; Iscritti FAI e residenti: gratuito
 
Domenica 2 giugno dalle ore 10 alle 18 il weekend prosegue con speciali visite alla Sala Baronale e ai suoi affreschi; alla sala da pranzo, che evocherà banchetti di secoli passati, quando le forchette non esistevano e i commensali bevevano dalla stessa coppa; alla cinquecentesca Sala delle Grottesche dove le dame, durante le feste, comunicavano con il ventaglio; infine, alla Chiesa di Santa Maria del Rosario, alla grande cucina e alle cantine. Terminata la visita, tutta la famiglia potrà proseguire giocando al FAIr Play Family, un divertente percorso in cui bambini dai 5 ai 12 anni potranno vestire i panni di elfi invisibili, cavalieri senza macchia, mitici avventurieri a caccia di indizi o in insuperabili collezionisti di tracce, conquistare il “Passaporto dell’esploratore” o arricchirlo con nuovi “timbri”. Anche domenica, per Appuntamento in Giardino, giochi da fare con tutta la famiglia per godere degli spazi del giardino del castello in allegria.
Prezzi: Intero 10 €; Ridotto 6-18 anni 5 €; Iscritti FAI e residenti: 5 €

Domenica 2 giugno dalle ore 11 alle 18 anche il Castello e Parco di Masino aderirà ad Appuntamento in Giardino e ospiterà una maratona di letture ad alta voce di brani tratti dai volumi della Biblioteca Valperga di Masino sui temi della botanica, dell’ambiente e del paesaggio. Alcuni selezionati libri, tra i 25.000 appartenuti a una delle più importanti famiglie nobili piemontesi, verranno svelati ai visitatori del maniero del FAI e in alcuni punti di lettura posizionati nel borgo di Masino; durante la giornata sarà possibile anche ammirare nelle vetrine della Galleria dei Poeti due capolavori librari: il De Florum cultura, del 1633 e il Plantae selectae del 1750. Per gli appassionati di giardinaggio, nell’arco della giornata visite speciali con il capo giardiniere, alla scoperta della storia e delle curiosità del parco monumentale.
Prezzi: Intero 11 €; Ridotto 6-18 anni 5 €; Iscritti FAI 5 €; Studenti fino ai 25 anni e Carta musei 7,50 €; famiglia: 27 €
 
* * * * *
 
Giorni e orari:
Sabato 1° giugno, dalle ore 15 alle 18, e domenica 2 giugno, dalle ore 10 alle 18, al Castello della Manta
Domenica 2 giugno, dalle ore 11 alle 18, al Castello di Masino
 
Per informazioni:
Castello di Masino tel. 0125.778100; faimasino@fondoambiente.it – www.castellodimasino.it
Castello della Manta tel. 0175.87822; faimanta@fondoambiente.it – www.castellodellamanta.it
 
www.fondoambiente.it
Foto Paolo Chiabrando