I carabinieri scoprono un migrante nel container

in BREVI DI CRONACA

I Carabinieri intervenuti presso la ditta Vectorys, di Strada Boscomarengo in Novi Ligure, su segnalazione dell’autista del container che ha sentito dei rumori all’interno e ha allertato le Forze dell’Ordine, vi hanno trovato dentro un migrante, di cui si sconoscono le generalità. Il container è stato caricato e sigillato in Tunisia ed è stato caricato dalla Vectorys a Genova. I sigilli non erano stati manomessi. Attualmente dimesso dall’ospedale di Alessandria, dove era stato ricoverato per accertamenti anche sull’età, essendo sprovvisto di documenti, è stato dimesso ed è in buone condizioni di salute. Sono in corso le attività per inserirlo in una struttura convenzionata per minori stranieri non accompagnati.
 

Recenti: BREVI DI CRONACA

Da qui si Torna su