Inchiesta sull'uomo morto al pronto soccorso

in prima pagina

La procura della Repubblica  ha aperto un’inchiesta e ha disposto accertamenti medico-legali per la morte dell’uomo avvenuta nella sala d’aspetto del pronto soccorso dell’ospedale Santa Croce di Moncalieri, dove si era fermato per diverse ore dopo essersi addormentato, nella notte tra l’1 e il 2 maggio. Era stato notato da alcuni passanti seduto  tra i cartoni fuori da un supermarket a La Loggia, ed era stata  chiamata un’ambulanza che lo ha portato al Santa Croce. I medici lo hanno visitato e non hanno riscontrato  patologie,  poi gli hanno offerto la colazione  e l’uomo si è allontanato, per tornare in sala d’attesa dopo alcune ore. Ma il mattino successivo lo hanno trovato morto, seduto con la testa appoggiata al muro.