CANESTRO NEI CUORI ITALIANI: IL BASKET CONQUISTA LA PENISOLA

in SPORT

Gli italiani, per tradizione, nascono con il pallone tra le mani, o meglio, tra i piedi: il calcio è infatti lo sport che appassiona il maggior numero di persone nel Belpaese, senza distinzione d’età e genere. StubHub, il più grande marketplace online di biglietti per eventi, ha tuttavia scoperto che c’è un altro pallone che sta inesorabilmente conquistando i nostri connazionali: quello a spicchi.

Se escludiamo gli eventi calcistici, che dominano indiscussi la classifica delle richieste su StubHub, il 57% degli acquisti sportivi si concentra sulle partite dei campionati, italiani o di altri Paesi, e sui maggiori eventi di pallacanestro, posizionando il basket al secondo posto della classifica degli sport più venduti.Il fan tipo del tiro a canestro è un uomo (71%) tra i 24 e i 35 anni (40%), che per praticità ed affinità alla tecnologia preferisce fare acquisti tramite mobile (64%), piuttosto che da desktop (30%).Grande protagonista degli acquisti degli italiani è il campionato NBA: la prestigiosa competizione statunitense, attualmente nel vivo della prima fase di playoff, attira tifosi da tutto il mondo, e il nostro Paese non fa eccezione. Il 40% dei tifosi italiani, infatti, non si lascia fermare da distanze e confini geografici, ed è disposto a saltare sul primo aereo per gli States per vedere dal vivo una schiacciata di Kevin Durant o una tripla di Stephen Curry.Secondo i dati StubHub, la partita più venduta è stata Chicago Bulls at New York Knicks, giocata lo scorso 1 aprile al Madison Square Garden di New York. Un primo posto che stupisce, considerando che né l’una né l’altra squadra sono nella loro fase più brillante. All’opposto, è una sorpresa trovare all’ottavo posto della classifica delle vendite Golden State Warriors at Philadelphia 76ers del 2 marzo, dal momento che gli Warriors sono campioni in carica, e attualmente i favoriti per aggiudicarsi il titolo anche quest’anno.

***

LE 10 PARTITE NBA PIÙ VENDUTE

1.       Chicago Bulls at New York Knicks (1 aprile 2019)

2.       Philadelphia 76ers at Chicago Bulls (6 aprile 2019)

3.       Chicago Bulls at New York Knicks (5 novembre 2018)

4.       Toronto Raptors at New York Knicks (28 marzo 2019)

5.       Phoenix Suns at Dallas Mavericks (10 aprile 2018)

6.       Philadelphia 76ers at Brooklyn Nets (25 aprile 2019)

7.       NBA London 2019: Washington Wizards at New York Knicks (17 gennaio 2019)

8.       Golden State Warriors at Philadelphia 76ers (2 marzo 2019)

9.       Boston Celtics at Philadelphia 76ers (20 marzo 2019)

10.     Philadelphia 76ers at Brooklyn Nets (25 novembre 2018)

***

Un altro appuntamento irrinunciabile è la finale del campionato Eurolega: gli acquisti per le Final Four, che si giocheranno il 18 e 19 maggio a Vitoria, nei Paesi Baschi, provengono da oltre 40 Paesi, europei e non: l’Italia è al quinto posto, dietro a Spagna, Turchia, Grecia e Israele. Al di fuori dell’Europa, i Paesi che hanno mostrato maggior interesse per l’evento sono Stati Uniti, Argentina ed Australia. I playoff sono appena iniziati, e presto conosceremo le quattro finaliste che si affronteranno sul campo dellaFernando Buesa Arena. Tra tutte le squadre in gara, le favorite sembrano essere la turca Fenerbahçe, che ha già alle spalle tre finali e la vittoria nel 2017, il CSKA Mosca, finalista nelle ultime due edizioni, e il Real Madrid, campione in carica, ma chissà che l’emozione di giocare le Final Four in casa propria, alla fine, non vada a premiare proprio la Baskonia.

***

Per maggiori informazioni su Stubhub, visita www.stubhub.it www.stubhub.com 

Segui StubHub sui social network: @StubHub su TwitterFacebookInstagram, e YouTube.com/StubHub