Maltrattava moglie e i tre figli: arrestato

in BREVI DI CRONACA

Il 2 marzo scorso i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia, in città hanno arrestato S.P., 40enne cittadino albanese, pregiudicato, responsabile del reato di maltrattamento in famiglia nei confronti dei tre figli, due dei quali minori, nonché verso la coniuge dalla quale è in fase di separazione. La donna già nel passato aveva presentato denunce contro il marito per ripetuti episodi di violenza fisica e psichica all’interno delle mura domestiche e l’ultimo epilogo è avvenuto nella serata del 2 u.s. allorquando l’uomo, dopo aver ripetutamente minacciato la donna di morte, cercava di entrare con la forza all’interno dell’abitazione della stessa. Durante l’intervento dei Carabinieri, l’uomo manifestava inoltre evidenti segni di ubriachezza e forte alterazione, attuando nei loro riguardi una condotta violenta e minacciosa tale da ostacolarne l’operato, motivo per il quale gli veniva contestato anche il reato di resistenza a pubblico ufficiale. L’arrestato veniva pertanto associato presso la casa circondariale alessandrina in attesa dell’udienza di convalida celebrata in data 5 u.s., a seguito della quale l’A.G. alessandrina convalidava l’arresto e disponeva la misura cautelare personale dell’allontanamento dalla casa familiare ed il divieto di avvicinamento alla persona.
M.I.

Recenti: BREVI DI CRONACA

Da qui si Torna su