Assolti Bettega, Giraudo e Moggi

in BREVI DI CRONACA

La Corte di Appello a Torino ha confermato  l’assoluzione dei tre ex dirigenti della Juventus nel processo sulle presunte plusvalenze realizzate sulla compravendita di giocatori. Erano coinvolti Antonio Giraudo, Luciano Moggi e Roberto Bettega, che dovevano rispondere di reati societari e fiscali. La sentenza di assoluzione di primo grado risaliva  2009. Le vicende sono cadute in prescrizione e la Corte ha  ha dichiarato la decadenza dell’appello della procura. Gli episodi all’esame dei giudici riguardavano il periodo  tra il 2001 e il 2006