Acquista casa all’asta e quando entra scopre che è occupata da una coppia di abusivi

in prima pagina

Immaginatevi la sorpresa dell’uomo quando, dopo avere comprato  all’asta un appartamento, entrando scopre che era abitato abusivamente da una coppia di nigeriani. L’episodio è avvenuto a Torino in  Barriera di Milano. I due abusivi si sono  allontanati subito, a dire il vero. Ma qualche giorno dopo si sono ripresentati, e così  il proprietario ha chiamato la polizia che ha arrestato il nigeriano,  su cui pendeva un ordine di carcerazione, doveva infatti scontare un anno per reati di droga. I sigilli della porta erano intatti: i due erano entrati  nell’alloggio servendosi della finestra del bagno.