Il riccio salato di zia Pia

riccio

Si tratta di una mousse di formaggio, semplice, soffice, cremosissima, dal sapore delizioso

Il Capodanno e’ un momento da celebrare con parenti ed amici. La creatività e la fantasia sono d’obbligo se vogliamo organizzare qualcosa che sorprenda i nostri ospiti. Eccovi una ricetta per festeggiare con gusto e raffinatezza l’anno appena arrivato, ideale per concedersi un altro momento di piacere gastronomico. Si tratta di una mousse di formaggio, semplice, soffice, cremosissima, dal sapore delizioso. Facile da preparare non richiede troppo impegno, solo un po’ di pazienza.

***

Ingredienti per 4 persone:

200gr. di Robiola Osella

100gr. di gorgonzola dolce e cremosa

Pinoli per la decorazione q.b.

1 cuore di sedano bianco

***

Con il mixer a bassa velocita’ iniziare a sbattere la robiola, unire poco alla volta la gorgonzola sino ad esaurimento e continuare a sbattere sino ad ottenere un composto gonfio e soffice. Mettere la mousse su di un piatto da portata dandogli la forma del riccio guarnire con i pinoli (aculei), la carota e capperi (musetto come da foto). Conservare in frigo sino al momento dell’utilizzo. Servire con i gambi di sedano bianco. Un augurio speciale per un sereno anno 2019 a tutti i miei cari lettori.

 

Paperita Patty

 

Leggi qui le ultime notizie: IL TORINESE
Articolo Precedente

IL 2018 DI PAOLA GIANOTTI: DAL PREMIO BRERA A PYEONGCHANG

Articolo Successivo

Amazon aprirà nel Torinese con 1200 posti di lavoro

Recenti:

Estate a Coazze

Domenica 28 luglio un’iniziativa organizzata da Comune e Pro loco: una passeggiata con prelibatezze locali. Nel

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta