Donna trovata morta. Accanto il figlio in stato confusionale

in BREVI DI CRONACA

La donna di 79 anni è stata trovata morta dai carabinieri, il cadavere in avanzato stato di decomposizione, nella sua abitazione di Poirino. Non paiono presenti segni  di violenza, ma sarà l’autopsia a stabilire le cause della morte. In casa era presente anche il figlio, 49 anni, in  stato confusionale. La compagna ne aveva denunciato la scomparsa ieri mattina. La posizione dell’uomo, che  soffriva di una forte depressione, è all’esame  dei carabinieri.