Officinamagazine.com, oltre il quotidiano

Nell’aprile del 2015, tra i banchi del Liceo Classico Massimo D’Azeglio, io e alcuni miei compagni fondiamo una rivista cartacea dal nome Officina. Abbiamo iniziato a distribuirla in 3 scuole di Torino e abbiamo raccolto diversi studenti in tutto il Piemonte disposti a scrivere per noi…

ragazzi-seita-2

 Dopo 6 numeri pubblicati abbiamo iniziato a domandarci che fine avrebbe fatto Officina una volta che saremmo usciti dal Liceo. Sarebbe stato troppo dispendioso e dispersivo distribuire la rivisita nelle università e continuare nel licei torinesi senza agganci concreti era impossibile. Proprio per questo nel settembre del 2016 abbiamo lanciato il nuovo sito: officinamagazine.com. Officina ragazzi-seitta-3Magazine è un sito di approfondimento culturale gestito a scritto da studenti liceali e universitari di tutta Italia. Il nostro motto è “oltre il quotidiano” e proprio per questo andiamo a trattare di notizie non comunemente reperibili sui principali quotidiani, ma scriviamo di qualcosa che possa incuriosire e lasciare un segno positivo nei nostri lettori. La forza e l’innovazione di Officina Magazine sta nel fatto che sia a livello nazionale. Gli autori sono più di 30 e provengono da Napoli, Milano, Roma, Torino e tante altre città. Sono tutti studenti liceali o universitari con la semplice passione per la scrittura o per l’attualità. Il sito in un mese ha subito totalizzato quasi 10.000 visite da oltre 6000 persone diverse. Hanno parlato di noi Alessandro Baricco, la Scuola Holden, moltissime pagine di Facebook e La Stampa. Tutt’ora siamo ancora alla ricerca di autori provenienti da tutta Italia. Se vuoi scrivere per noi visita il sito nella sezione “Entra in Officina”

 

Tommaso Seita

www.officinamagazine.com

Leggi qui le ultime notizie: IL TORINESE
Articolo Precedente

La dama in rosso:il delitto che ha smosso il perbenismo sabaudo

Articolo Successivo

Sciopero, 60% di adesioni a Torino

Recenti:

Lo fai senza?

Il preservativo non è molto amato dai maschi di tutte le età, e spesso sono le

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta