Tentato assalto con bombe carta al cantiere Tav - Il Torinese

Tentato assalto con bombe carta al cantiere Tav

no tav notteSono poi stati dispersi con l’impiego di lacrimogeni e idranti

 

Bombe carta e fuochi d’artificio per un nuovo tentato assalto  al cantiere della Torino-Lione, a Chiomonte,  respinto dalle forze dell’ordine ieri sera. Erano circa 40 gli attivisti No Tav che dopo un apericena vicino all’ingresso del cantiere hanno fatto partire il lancio di oggetti esplosivi. Sono poi stati dispersi con l’impiego di lacrimogeni e idranti prima che riuscissero a raggiungere le recinzioni.

Leggi qui le ultime notizie: IL TORINESE
Articolo Precedente

Lo splendore del vero nell’Italia del dopoguerra

Articolo Successivo

“Della Resistenza”, il Premio Omegna 2015 a Massimo Zamboni per “L’eco di uno sparo”

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta