Nuovo arresto per l'informatica all'Asl Torino 1

in BREVI DI CRONACA

Da febbraio sono 14 gli arresti effettuati

 

asl sanitaUn nuovo arresto da parte della guardia di finanza di Torino, nell’ambito dell’inchiesta sugli appalti informatici all’Asl Torino 1. Finisce ai domiciliari il professionista di uno studio di ingegneria, direttore dei lavori, con l’accusa – informa l’agenzia Ansa – “di avere contribuito a condizionare le modalità di scelta del contraente con la pubblica amministrazione”. Da febbraio sono 14 gli arresti effettuati.

 

(foto: il Torinese)