"PersonAtelier", quando il coaching incontra lo stile

in CULTURA E SPETTACOLI

PERSONALTELIER3

PERSONATELIER1Ciclo di incontri, seminari e workshop per rinnovare il look e l’atteggiamento, organizzati da un pool di 4 professioniste

 

A Torino, il coaching incontra lo stile con “PersonAtelier”; ciclo di incontri, seminari e workshop per rinnovare il look e l’atteggiamento, organizzati da un pool di 4 professioniste che uniscono le loro competenze e vi guidano sulla strada del cambiamento (in meglio). L’idea è partita dalla coach Daniela Prandi che ha fatto squadra con la consulente d’immagine Giuseppina Sansone, la stilista Elena Pignata ( l’avete vista a Project Runaway) e la designer di  bijoux Elena Augelli.

 

Chissà quante volte avete pensato di voler cambiare…dare una svolta…migliorarvi. Detta così sembra facile, ma poi da dove partire e come fare? Bene, ora c’è “PersonAtelier” . La filosofia di base è la convinzione che rinnovare la propria immagine sia possibile, a patto di mettere in gioco la dimensione interiore, oltre a quella esteriore; perché “ça va sans dire” quando si sta bene con se stessi si è anche più belli fuori.

 

Ed ecco il programma messo a punto per aiutare chi vuole attuare un cambiamento, amplificare le sue potenzialità e raggiungere tutta una serie di obiettivi personali. Tre le linee guida:

 

Linea casual per stare comodi e sentirsi bene nel proprio abito, armonizzando il dentro e il fuori. Workshop di una giornata e mezza, formula week-end: sabato (9,30-13 / 14-17,30) e domenica (9,30-13).

 

Argomenti:

 

1)Costruisci e allena il tuo stile: Perché la nostra immagine racconta molto di noi, definisce come ci vediamo e determina come ci percepiscono gli altri, incidendo anche sulla qualità delle nostre relazioni. Ecco perché con il look giusto possiamo sentirci più a nostro agio. Durante il seminario si riflette su questo, scoprendo nuovi  punti  di vista e ampliando le possibilità di miglioramento. Nella seconda giornata sono previste prove di stile in Atelier, divertendosi a sperimentare abiti e abbinamenti nuovi.

 

2) Cambia prospettiva e crea il tuo bijoux: perché  seguire la moda dipende da cosa si compra; avere stile da cosa ne facciamo  dopo. Così nel corso del seminario si indagano le credenze intorno al proprio modo di essere ed apparire; magari si scoprono nuove idee sulla via della trasformazione. E la seconda giornata sarà dedicata alla realizzazione dell’amuleto che meglio simboleggi il vostro cambiamento.

 

3) Chi voglio essere, progetta il tuo futuro: appuntamento  con l’introspezione e la riflessione  per identificare gli aspetti personali che si vogliono modificare o attivare nel futuro.

 

Linea giacca e cravatta, per vestire al meglio il proprio  ruolo professionale e comunicare con stile. Workshop di una giornata e mezza, formula week-end: sabato (9,30-13 / 14-17,30) e domenica (9,30-13).

 

Argomenti:

 

1)Personal style branding- comunicare con  stile nel proprio ruolo. Dedicato a chi intrattiene numerose relazioni interpersonali e comunicazioni in pubblico, in cui postura, abbigliamento, ecc. sono elementi usati per valutare la professionalità. Si riflette su come la costruzione del proprio  stile sia utile a definire le relazioni e nella seconda giornata sono previste prove in Atelier.

 

2) Style coaching-comunicare con stile nella consulenza alla vendita. Ideale per professioniste che operano nel settore vendita di moda ed accessori. Lo stile è fondamentale anche nell’acquistare un capo o un accessorio; e il consulente d’immagine aiuta a valorizzare i punti di forza e nascondere i più deboli. Nel corso del seminario tanti suggerimenti sugli stili più adatti alle diverse figure ..e poi prove in Atelier.

 

Linea per tutte le stoffe, per capire di che stoffa sei e sfoderare le tue risorse. Studiato per chi preferisce fare un percorso individuale (e su misura) della propria persona a 360°; con coach, consulente d’immagine, incontri congiunti e, a seconda delle necessità, anche con altri professionisti (per un totale di 20 ore).  

 

Allora via alle iscrizioni; il primo seminario è in programma il 7 marzo. Inizia così anche  il viaggio del Torinese in PersonAtelier: questa è solo la prima puntata a cui seguiranno le interviste alle 4 professioniste che danno vita al progetto.

 

Laura Goria

Per chi desidera maggiori informazioni sui corsi: scrivere a

info@personatelier.com