Russia amara per i Granata sconfitti 2-0

toro bandiera

Vittoria dello Zenit San Pietroburgo

 

Lo Zenit San Pietroburgo ha sconfitto i Granata per 2-0 nell’andata degli ottavi di finale di Europa League. Hanno segnato Witsel al 38′ e Criscito al 53′. Il Toro ha dovuto giocare in 10 dal 27′, dopo che è stato espulso  Benassi, con doppia ammonizione. Il ritorno sarà allo stadio Olimpico di Torino giovedì 19 marzo. “Ce la possiamo ancora fare, se ci fanno giocare ad armi pari”, commenta con l’Ansa Ventura, che definisce l’ arbitro “sconcertante”.

Articolo Precedente

San Giuseppe, primavera in Monferrato

Articolo Successivo

PersonAtelier, la colorata ed estrosa arte del bijoux

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA