Nuovi arresti all’Atc

Nei guai un dirigente e un imprenditore. L’accusa è corruzione

 

foto palazzoCon l’accusa di corruzione sono stati effettuati questa mattina due nuovi arresti a Torino nell’ambito dell’ inchiesta sugli appalti dell’ATC, Agenzia Territoriale per la Casa. 

 

E’ finito in cella Carlo Liberati, direttore della società Manet dell’Atc, mentre è  agli arresti domiciliari l’imprenditore Mario Nastrucci

 

(foto: il Torinese)

Articolo Precedente

Street food per rilanciare Porta Palazzo

Articolo Successivo

Alberoni, inconfondibile tocco del sud

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA