Tag archive

bicicletta

La bicicletta e i suoi mestieri, la mostra a Venaria Reale

in LIFESTYLE
bicicletta

All’interno del programma Natale a Venaria Reale quest’anno trova spazio una mostra sulla bicicletta. Da non perdere.

Dopo il grande successo della mostra “Auto a pedali”, tornano gli oggetti preziosi (e da collezione) di Antonio Iorio, con una mostra dedicata alle biciclette nella Sala Espositiva Comunale in via Andrea Mensa 34 a Venaria Reale. L’appuntamento è per venerdì 13 dicembre.

La mostra è organizzata dall’associazione 296 Model Venaria, in collaborazione con la Pro Loco Altessano Venaria Reale e con il collezionista della città, Antonio Iorio.

La bicicletta, il simbolo di un’epoca

Nella prima metà del Novecento la bicicletta è stato uno dei mezzi di trasporto più diffusi per muoversi. Ma è stata anche usata da vari artigiani per spostarsi nel territorio e poter svolgere il proprio lavoro. È stato così per maniscalchi, arrotini, barbieri, sarti e anche gelatai. Mestieri poveri, figli di un mondo povero come quello delle realtà rurali italiane dove gli oggetti quotidiani si usavano e si riparavano fino a quando utilizzarli diventava impossibile.

Uno spaccato di storia italiana

La mostra è uno spaccato di storia italiana, a partire dalla fine dell’Ottocento fino agli anni Sessanta, e certamente avrà un valore educativo e sociale per chi avrà il piacere di visitarla. Perché non sono solo le biciclette ad essere “in mostra”, ma un modo di vivere la quotidianità che ora sembra lontanissimo. 

Biciclette modificate e made in Italy

Le biciclette esposte sono un esempio di fantasia e praticità, nelle loro modifiche e adattamenti. Rientrano nel made in Italy che tanto ci rende orgogliosi nel mondo. Ogni modifica è stata apportata secondo le necessità dell’artigiano che doveva usarla. Inoltre, la mostra è arricchita da foto d’epoca in bianco e nero, realizzate da Gianni Segato, che offrono una ricostruzione sociale e culturale molto precisa. 

Dove e quando

Sala Espositiva Comunale
Via Mensa 34

Apertura venerdì 13 dicembre 2019 alle 15:00, inaugurazione alle 17:30

Per gli altri giorni gli orari di visita sono:  10:00 – 12:30 e 15:00 – 18:00
Ultimo giorno: 6 gennaio 2020

Da qui si Torna su