Category archive

Vetrina Archive - page 2

Il "Principe" cerca Giverso!

in Vetrina Archive/Vetrina Live

Informazione promozionale

“Ogni principe appare in un universo quasi del tutto estraneo agli altri, quando in realtà anch’egli ama inoltrarsi nel suo avventuroso mondo fantastico, nel viaggio in solitaria, verso lidi segreti e curiosi da attraversare…

Luoghi regali che rispettino il suo essere e dove il buon Re Carlo Alberto osava sostare, tra eleganti figure e palazzi illuminati di storica bellezza, e dove il tempo osava trascorrere tra stupore, arte e musica. Fu così che il Principe straniero cominciò ad addentrarsi in quel di Torino, nel cammino di una ricerca accurata, quella che delizia lo spirito che incentiva l’amore e dove il cuore si innalza ispirato dai contorni e dallo stile più elegante.

E’ con sguardo trasognato, tra antichi giardini e portici di inesorabile bellezza che si accende in lui la sua Musa verso il pellegrinare romantico di quella ricerca…: l’amore. Amore che trova proprio in questa città così reale, tra le braccia di una fanciulla torinese, incredula di un incontro così imprevedibile e affascinante. Egli con lei si svaga , accarezza quella sua anima borghese , tra mezzogiorni in belle pasticcerie con gianduiotti , bignole e serate in feste mondane .  Evviva i bôgianen… sì  dice bene il Principe mentre con sguardo felice si accinge a godere del gusto , del tepore di questa terra, per lui lontana, ma estremamente simile al suo fascino e si inebria dell’amore della sua graziosa amata. Nel cammino mattutino di un sollazzo delicato e gioioso,  gustando gianduiotti di eccellente qualità , rimane affascinato dalla gioielleria che lo porterà ad esaudire e a conclamare il pegno del suo amore per lei, un simbolo ineccepibile.  La sua scoperta si chiama GIOIELLERIA GIVERSO e porta l’eleganza regale di un gusto tradizionale ma estremamente innovativo… Fonte di ispirazione questa sua per lui, che lo spinge ad entrare e ad ammirare le proposte illuminanti che la famiglia Giverso gli mostra.
***
Comincia così la più fantastica delle storie d’amore e quella sua minuziosa ricerca per l’eccellenza dedicata a quel delicato cuore di fanciulla torinese, che mai avrebbe immaginato di incontrare in lidi così lontani se pur sempre sognati…”. Forse dovrebbe essere così descritta, pari ad una fiaba di altri tempi, la meravigliosa storia che Giverso Gioielli e il suo staff ci raccontano di aver vissuto. Una fiaba a ciel sereno che però corrisponde alla realtà più odierna e più palpabile. Non capita tutti i giorni di avere un Principe come cliente. Un Principe (il cui nome non si può ovviamente rivelare per ovvie regole di privacy ) che sceglie Giverso per coronare la sua romantica storia d’amore, e per potersi far deliziare delle sue sublimi pietre preziose , come diamanti di eccellente qualità e gemme colorate , le più dedicate e sontuose per l’occasione. Il Principe che fidanza una torinese e nel periodo più appropriato dell’anno come questo, non può che avvalorare ulteriormente la maestria di questi orafi e la qualità del loro design che tanto si sposa con un gusto di così raffinata nobiltà e stile. La gioielleria Giverso ha per l’occasione una pietra eccezionale da mostrare al suo Principe: lo Zaffiro blu. Egli decide di confermare la proposta per la costruzione di un gioiello disegnato appositamente per lui e da l’ordine di procedere alla sua creazione. Non da ieri il blu dello zaffiro ha ispirato sentimenti e pensieri di purezza e perfezione. L’antico popolo dei Persiani amava definire lo Zaffiro “lazvard”, letteralmente: “che ha il colore del cielo sereno”, e sosteneva che la terra fosse appoggiata su un enorme Zaffiro, il cui riflesso blu dava il colore al cielo, tanto da far chiamare la pietra anche “l’occhio del cielo”. Un’antica fiaba poi ci racconta che i figli del re di Serendip (per l’appunto) furono mandati in viaggio per sperimentare la realtà del mondo. Per questo i giovani principi, viaggiando, scoprirono cose meravigliose, tra queste una miniera di zaffiri. Dalla leggenda nasce l’origine del concetto inglese “Serendipity”, ossia fortuna strepitosa di trovare inaspettatamente cose di valore…come anche l’amore! Anticamente questa gemma proveniva esclusivamente dalle miniere dello Sri Lanka, ancora oggi la fonte mineraria di zaffiri più importante al mondo. L’area di maggior produzione si trova, infatti, nella parte sud orientale della grande isola cingalese a circa 60 km da Ratnapura (“città delle gemme”). Grandi valori quindi come concetti di estrema virtù e sentimento legano questa preziosissima gemma blu alla veridicità di un dono assai significativo come l’anello di fidanzamento. Il Principe lo scelse nell’epoca più antica per la sua innamorata e ancora oggi , con Giverso lo innalza come primaria preferenza per la sua innamorata.
***
Come lui però altri futuri mariti potranno scegliere questa magica gemma per dare voce ai sentimenti e ai concetti più veri ed essenziali che li legano alle loro spose. Allo Zaffiro, svariate sono le altre pietre preziose che si possono abbinare, ma i Diamanti si sposano assai divinamente con questa pietra davvero spettacolare. Un Diamante Giverso è assoluto ed esalta l’unicità più significativa. La perfezione della realizzazione delle proporzioni, dona al gioiello una luce davvero insuperabile, per il suo taglio, la sua qualità e non solo. Rammentiamo che l’azienda Giverso si impegna a reperire i diamanti e le pietre preziose della qualità più elevata, garantendo la completa integrità della filiera nel rispetto dei diritti dell’Uomo e della sostenibilità ambientale: dalla miniera al cliente. “E’ molto importante, dice Giverso, conoscere la provenienza e le modalità di estrazione delle materie che animano il nostro lavoro, per questo motivo ci riforniamo direttamente dalle miniere che conosciamo e che si avvalgono di manodopera locale garantendo i più elevati standard ambientali e sociali, solo dai Paesi che aderiscono al Kimberley Process Certification Scheme”. Nulla di più nobile per un Principe, che cerca virtù in ogni sua scelta. Non a caso il Principe entra oggi dalla porta principale dell’ingresso di Giverso Gioielli. Lo fa con elegante umiltà, e non per sfoggiare con supponenza il suo manto di ermellino ne ammennicoli di lustro, ma per valorizzare e testimoniare con  limpidezza l’autenticità più ineccepibile della qualità riscontrata, per il garbo dimostratogli e per l’accoglienza alla loro filosofia. Ingredienti fondamentali che solo un gusto sinceramente e altamente aristocratico e condito di stile può percepire. Lui si innamora anche dell’originalità di Giverso che si fonde con la tradizione ma anche con l’innovazione più all’avanguardia. Per questo il Principe decide oggi di donare la sua fiducia a Giverso Gioielli, affidandogli il compito di rendere felice la sua innamorata. Un premio per loro assolutamente meritato e capace non solo di diffondere gusto e eccellenza a tutti coloro che avranno la capacità di apprezzare le sue creazioni e la sua etica vincente, ma assolutamente in grado di donare all’amore l’incentivo primario, al fine di coronare lo stesso alla più autentica delle dichiarazioni più spettacolari per la vita. Buon fidanzamento, Principe, e grazie per aver scelto l’eccellenza Giverso “made in Italy” e nella nostra città!

Monica Di Maria di Alleri

.

Informazione promozionale

Guarda il video:

#Adv GIVERSO GIOIELLI, storica gioielleria in Torino (78, corso Bramante Torino – www.giversogioielli.it) ancor prima…

Pubblicato da Il Torinese su Martedì 12 marzo 2019

o

.

A MONTIGLIO MONFERRATO ARRIVA LA ‘CAMPANA DEI TRE COMUNI’

in vetrina11

Dono del giornalista torinese Maurizio Scandurra, sarà inaugurata dal Sindaco Dimitri Tasso con Alessandro Meluzzi. Don Adriano Gennari presiederà la celebrazione eucaristica.

‘Una campana fa un popolo’, recita un antico adagio. In questo caso, tre. Nasceva infatti il 1° settembre 1998, dall’unione di Colcavagno, Montiglio e Scandeluzza, il nuovo e attuale municipio di Montiglio Monferrato, primo Comune piemontese a essersi fuso in attuazione alla Legge 8 Giugno n. 142 sulle Autonomie Locali.

A commemorare la storica ricorrenza, nell’anno dei festeggiamenti dedicati al ventennale di quella memorabile data, arriva un dono prezioso e unico: la ‘Campana dei Tre Comuni’.

Un sacro bronzo finemente decorato a mano secondo un’antica tecnica plurisecolare, opera della rinomata ‘Pontificia Fonderia Marinelli’, dall’anno 1000 a oggi la prima e più antica fabbrica di campane e arte sacra al mondo.

A omaggiare il manufatto al Comune, il giornalista cattolico, saggista e imprenditore Maurizio Scandurra: “Le campane, oltre che voce di Dio in terra, sono anche documenti di bronzo. Testimonianze vive e attive di momenti unici, che meritano di essere celebrati nel tempo, come in questo caso”, esordisce.

Per poi proseguire: “Considero il borgo di Montiglio Monferrato uno dei più belli da sempre in Italia, al punto da essermene letteralmente innamorato. E aver deciso, così, di offrire anch’io il mio contributo spontaneo in segno di amicizia e stima al Sindaco storico Dimitri Tasso, il Parroco Don Ottavio Sega, gli abitanti e la comunità tutta”.

La campana, opera del noto architetto e designer vercellese Maurizio Chiocchetti (anche stimato restauratore di antichi plessi religiosi) ha un diametro di 53 cm, pesa 115 kg e suona nota Fa.

Troverà collocazione definitiva – su di un’elegante incastellatura in ferro zincato lavorato a mano dedicata alla Divina Provvidenza’, devozione cara a Maurizio Scandurra – all’interno dell’aiuola comunale opportunamente fatta riallestire dal donatore (grazie al prezioso contributo della ‘Marco Gorreri Giardini’ di Vercelli), che per l’occasione verrà dedicata a San Giuseppe Benedetto Cottolengo, primo grande Santo Sociale piemontese le cui suore operarono attivamente per molti anni all’interno del mirabile Castello di Colcavagno.

La ‘Campana dei Tre Comuni’ reca i nomi di Alfonso Pescarmona, Francesco Mattioli e Angelo Lago – quest’ultimo, purtroppo, scomparso -, alias i tre primi cittadini lungimiranti che intuirono e attuarono la fusione tra le tre municipalità. Oltre alle immagini dei patroni San Lorenzo, San Rocco, San Vittore, dei Santi Giovanni Bosco e Giuseppe Benedetto Cottolengo, e quelle del Castello di Montiglio, di un grappolo d’uva e di una meridiana: tutti motivi per i quali Montiglio Monferrato è conosciuto e apprezzato nel mondo, e che ringrazio vivamente il caro Maurizio Scandurra di aver voluto immortalare per sempre con questo nobile gesto”, dichiara soddisfatto il Sindaco Dimitri Tasso.

Sulla campana, anche una dedica affettuosa ad alcuni amici fraterni prematuramente scomparsi: l’Avvocato Bruno Poy, un secondo padre per me, e Besim Sina, mio storico collaboratore, un grande albanese emigrato in Italia e timorato di Dio che tanto bene ha fatto a tantissime persone. Oltre a un pensiero affettuoso ad Annibale Fontanella ed Ervina Castaldi, storici e stimati imprenditori piemontesi che dell’amore nella vita e nel lavoro hanno fatto una bandiera esemplare. Incluso con particolar menzione l’indimenticato Guido Nicola, il piccolo, grande uomo di Aramengo, i cui familiari e artisti-restauratori della celeberrima ‘Nicola Restauri Srl’ altrettanto apprezzati nel mondo hanno per l’occasione generosamente riportato all’antico splendore lo stemma municipale sulla facciata di Palazzo Civico”, aggiunge entusiasta Scandurra.

L’evento di inaugurazione avrà luogo a partire dalle ore 16.00 nella Chiesa di Santa Maria della Pace in Via Roma 1 a Montiglio Monferrato con la Santa Messa presieduta da Don Adriano Gennari, Superiore della Comunità torinese dei Sacerdoti dell’Ordine di San Giuseppe Benedetto Cottolengo e Fondatore della Comunità di Preghiera ‘Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione’, che concelebrerà con Don Ottavio Sega, Parroco di Montiglio Monferrato, Mons. Francesco Mancinelli, Rettore del Santuario di Crea e Responsabile Ufficio Liturgico Diocesi di Casale Monferrato e Don Santo Cristoforo Decca, Arciprete e Parroco di Castenedolo (BS).

A seguire, un tempo di adorazione eucaristica con preghiere di intercessione per i malati, poveri e sofferenti, per poi passare, alle ore 17.30 alla benedizione della campana nella piazza del Municipio, al discorso inaugurale tenuto dal Sindaco, dal Presidente ANCI Piemonte Alberto Avetta, dal giornalista Maurizio Scandurra e dal noto psichiatra, saggista, accademico, criminologo e anchorman tv Alessandro Meluzzi, con il raffinato accompagnamento musicale del duo Griot Folà formato dal Maestro Marco Di Cianni e Marzia Grassi.

Alle ore 18.30, nella medesima Chiesa, avrà luogo il concerto jazz del ‘Luciano Bertolotti Quartet’ dal titolo ‘Le mie estati a Montiglio’.

A conclusione dell’evento, una grande brindisi beneaugurante generosamente offerto dalla Pro Loco di Montiglio Monferrato.

Sulla facciata del Palazzo Municipale, inoltre, verrà apposta permanentemente una grande targa commemorativa di pregiata fattura artigianale, gentilmente omaggiata dall’imprenditore Paolo Garrone, titolare dell’ ‘Holiday Resort Piccola Fonte’ di Cantoira (TO), nelle Valli di Lanzo.

 

 

“Lorenzo de’ Medici”: scuola di cucina al Mercato Centrale

in vetrina2

La prestigiosa Scuola di Cucina di Firenze apre la sua  nuova sede nell’innovativo tempio del gusto torinese a Porta Palazzo

Per festeggiare l’inizio della sua attività all’interno della prestigiosa sede qual è quella di Mercato Centrale, la Scuola di Cucina LdM apre le sue porte alla città di Torino, facendole vivere un’esperienza unica nel suo genere, tra antichi e gustosi sapori toscani. Siamo lieti quindi, di invitarvi all’inaugurazione che si terrà venerdì 14 e sabato 15 giugno. I nostri Chef vi danno il benvenuto all’interno della nostra Cucina per scoprire insieme a loro i “saperi e sapori” del buon cibo. Dalla Toscana al Piemonte per un connubio culinario indimenticabile. VENERDÌ 14 GIUGNO ORE 17.30-22.30: MERENDA SINOIRA VS MERENDA TOSCANA. I nostri chef si sfideranno a colpi di “padella” creando un contest divertente e originale tra Toscana e Piemonte sotto lo sguardo del pubblico presente. SABATO 15 GIUGNO DALLE ORE 12.00 ALLE 22.00: Porte aperte in Cucina. Durante l’intera giornata i nostri Chef “fiorentini” e “torinesi” daranno vita a straordinari cooking show rivolti al pubblico presente che, oltre a osservare e ad apprendere la realizzazione dei diversi piatti, potrà anche degustare il risultato finale. A fine di ogni evento verrà offerto un piccolo cadoux di benvenuto a tutti i presenti. Vi aspettiamo!

.

www.cucinaldm.com

 

.

 

 

Informazione promozionale

A Leo il premio “Mario Soldati” per la Cultura

in vetrina7

Si può dire che Giampiero Leo abbia iniziato a fare politica ben prima della Laurea in Giurisprudenza conseguita a pieni voti:  fin dalle elementari, da quando, come primo della classe, rifiutò l’invito della maestra a fare il capoclasse perchè non era stato eletto democraticamente, e non accettò l’incarico finchè non venne votato all’unanimità dai suoi compagni

Pier Franco Quaglieni e Giampiero Leo a Palazzo Cisterna durante la premiazione

Aperto e stimato esponente del mondo cattolico italiano, Giampiero Leo ha attraversato la rivoluzione studentesca, gli anni di piombo, la politica della prima e della seconda Repubblica rispondendo con il dialogo anche a chi, con violenza, voleva impedirgli di esprimersi, e mantenendo sempre intatto il suo autentico idealismo, che trova radici ben salde non solo nel movimento “Comunione e Liberazione”, ma anche nella sua appassionata dedizione al mondo dei giovani, della cultura, dei diritti umani che ha espresso in ogni ruolo politico, dalla carica di primo Assessore alla Gioventù d’Italia all’ultradecennale esperienza di Assessore Regionale alla Cultura-straordinaria, tale da farlo apparire come ideale Assessore alla Cultura anche in futuro- , fino alla vice Presidenza del Comitato dei diritti umani della Regione Piemonte.  Se non ci fosse, Giampiero Leo lo si dovrebbe inventare: la sua continua ricerca di un confronto positivo attraverso il dialogo, l’autentico entusiasmo  che contagia interlocutori di ogni credo e ideologia gli hanno fatto conseguire un consenso trasversale, come raro esempio di un primo della classe benvoluto da tutti, a dimostrazione, caso anche più raro, di come l’intelligenza del cuore possa convivere con la vocazione politica.

 

VALLI DI LANZO: DA CANTOIRA IN DONO A TORINO LA ‘CAMPANA DELLE GRAZIE’

in vetrina7

A omaggiarla al Monastero di Casanova di Carmagnola i torinesi Paolo Garrone e Maurizio Scandurra in segno di stima a Don Adriano Gennari. Sarà benedetta e inaugurata domenica 9 Giugno.

Una campana per il Monastero Abbaziale di Casanova, che troverà collocazione definitiva nel suggestivo chiostro colonnato in quarzo rosa di Baveno.

L’antica struttura cistercense risalente al 1150 d.C. sita nell’omonima frazione di Carmagnola (TO) il prossimo 9 giugno – durante la grande celebrazione eucaristica delle ore 15.30 per la Solennità di Pentecoste (sono attesi centinaia di fedeli da Piemonte, Liguria, Val d’Aosta e Lombardia) – riceverà un dono unico nel suo genere: un sacro bronzo realizzato artigianalmente con fusione manuale a crogiolo, tecnica plurisecolare dalla Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone, in Molise, dallAnno Mille a oggi la prima e più antica fabbrica di campane e arte sacra al mondo, già sito dichiarato ‘Patrimonio dell’Umanità’ dell’Unesco.

Il pregiato manufatto, finemente decorato a mano – il cui studio complessivo è stato affidato all’Architetto Maurizio Chiocchetti (tra i più noti restauratori di plessi religiosi italiani) – ha un diametro di 39 cm, pesa 40 Kg e suona nota La Diesis, porta il nome di ‘Campana delle Grazie’ e reca fusi su di sé anche l’immagine di San Giuseppe Benedetto Cottolengo e l’Occhio di Dio, simbolo cristiano della Divina Provvidenza.

Autori del gesto di benemerenza, l’imprenditore piemontese Paolo Garrone, professionista stimato del settore turistico e il giornalista cattolico e campanologo Maurizio Scandurra.

Ho deciso di affidare al Signore Gesù il mio nuovo ‘Holiday Resort Piccola Fonte’ che sta prendendo vita a Cantoira, nella Valli di Lanzo. Un punto di massima accoglienza e moderna concezione in stile green nel rispetto delle peculiarità tipico-paesaggistiche delle nostre montagne per rilanciare il turismo in Valle creando nuova occupazione stabile nel tempo. Un sogno in costruzione, dopo anni di duro lavoro, grazie anche alle gradite e potenti preghiere di intercessione del sacerdote cottolenghino Don Adriano Gennari del ‘Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione’ che mi accompagna spiritualmente da tempo nel mio cammino di uomo e professionista“, esordisce Paolo Garrone.

Gli antichi dicevano spesso, a ragione, ‘Vox populi, vox dei’. Le campane rappresentano il punto mediano tra terra e Cielo, esattamente proprio come le preghiere di affidamento che hanno reso amatissimo e popolare tra i cattolici il caro Don Adriano Gennari e il Monastero Abbaziale di Casanova, risorto a nuova vita proprio grazie al suo incessante impegno, e oggi meta costante di intenso pellegrinaggio da tutta Italia anche per le preghiere di intercessione che lo stimato sacerdote eleva instancabilmente all’Altissimo in favore dei malati, poveri e sofferenti”, prosegue Maurizio Scandurra, tra l’altro designer della ‘Campana delle Grazie’ e Testimonial della ‘Pontificia Fonderia Marinelli’.

“La ‘Campana delle Grazie’ – continua il giornalista – presenta due particolarità: è uno dei rarissimi esemplari recanti impressa sul bronzo la duplice firma dei fonditori Fratelli Armando e Pasquale. Inoltre, suonerà manualmente, a corda, come facevano un tempo i monaci dell’Abbazia di Casanova. Ed è altresì inceppata ‘a slancio puro’, il primo e più antico e primitivo metodo di suono di cui, in Piemonte, è di fatto il primo esemplare, essendo invece per lo più in voga nella nostra regione il sistema di suono cosiddetto ‘Ambrosiano’, con le grandi ruote applicate alle campane, così come è facile notare in tutti i campanili. Un dono concreto per ricordare che tutto ottiene l’uomo che si abbandona fiducioso alla Divina Provvidenza, come insegna il grande santo sociale torinese San Giuseppe Benedetto Cottolengo di cui sia l’imprenditore Paolo Garrone che il sottoscritto siamo profondamente grati e devoti“, conclude entusiasta Scandurra.

Insieme alla campana, inoltre, a Don Adriano Gennari dai Fratelli Armando e Pasquale, contitolari della ‘Pontificia Fonderia Marinelli’, verrà omaggiata anche una seconda campana del diametro di 20 centimetri finemente incisa a mano.

E altresì donata una preziosa targa commemorativa a ricordo della nobile iniziativa generosamente fatta realizzare artigianalmente dallo stimato imprenditore, ingegnere e mecenate torinese Cristiano Bilucaglia, già benefattore della torinese ‘Mensa dei Poveri’ di Don Adriano Gennari che sostiene da sempre grazie ai risparmi prodotti con ‘Zero’, il primo social utility network italiano nato nel capoluogo piemontese nel 2015 che azzera le bollette di luce e gas, Canone Rai e accise incluse.

 

Torino e il cinema, un amore di lunga data

in vetrina11

Torino con le sue strade signorili, l’architettura barocca di Guarini, la raffinata visione architettonica di Juvarra, la grandiosità di Antonelli e l’influenza dello stile Liberty è diventata lo sfondo ideale di importanti produzioni cine-televisive, una cornice perfetta fatta di eleganza ed energia, di rigore e creatività.

Molti sono i film girati nella prima capitale d’Italia in passato e ai giorni nostri: “Profondo Rosso” di Dario Argento a Villa Scott, “An Italian Job” con una spettacolare fuga di tre Mini Cooper dalla Gran Madre al Lingotto, “La Donna della Domenica” con Marcello Mastroianni al mercato dell’antiquariato del Gran Balon, “Il Divo” di Sorrentino, il recentissimo “Fai bei Sogni” di Marco Bellocchio con Valerio Mastrandea.

 

Anche molte fortunate serie televisive sono state ambientate a Torino: “Provaci ancora Prof” con Veronica Pivetti, “Fuori Classe” con Luciana Litizzetto girato nello storico liceo Cavour e ai Giardini Cavour, “Non Uccidere” con Myriam Leone di cui si aspetta la seconda stagione.

Questo corposa attività dietro la macchina da presa ha dato vita ad un vero e proprio fenomeno di cine-turismo che vede persino una serie di percorsi segnalati su mappa associati a film e personaggi famosi, differenti tra loro per tipologia e contenuti.

Insomma ci capiterà sempre di più di imbatterci a Torino in set cinematografici, troupe, attori famosi e meravigliose locations protagoniste sullo sfondo di storie che ci appassioneranno, d’altronde Torino ha contribuito molto allo sviluppo dell’industria cinematografica, la Film Commission attiva sul territorio dal 2000 ha stimolato molto le produzioni creando le condizioni ideali per girare film italiani ed stranieri e offrendo nuove ed interessanti opportunità di lavoro.

Infine ricordiamo che Torino ospita presso la Mole Antonelliana Il Museo del Cinema, un posto incredibile e unico dove la visita diventa un vero e proprio viaggio all’interno del mondo del cinema e la molteplicità degli allestimenti espositivi rappresenta una irripetibile esperienza.

Maria La Barbera

 

Giugno: l'oroscopo di Platone

in vetrina4

AFORISMA

La speranza è qualcosa con le ali, che dimora nell’anima e canta la melodia senza parole, e non si ferma mai. Emily Dickinson

Pagina FB – Astrologia di Platone

www.astrologiadiplatone.com


ARIETE
Dal 21 marzo al 20 aprile

DENARO E LAVORO. Non è il caso di prendere in considerazione gli ostacoli che si opporranno al vostro operato. Attenzione però a non sottovalutare le semplici problematiche che si potranno creare nel procedere. Esito positivo nel risultato finale. Al momento preferite eseguire con precisione gli ordini senza prendere troppe iniziative. Evitate di perseguire la “voce” che vi invoglia a spendere in svaghi e frivolezze senza troppo curarvi del “rosso”.

AMORE E ARMONIA. Riceverete due dichiarazioni…o vi dichiarerete a due persone, comunque i pianeti benevoli, vi permettono di comunicare il vostro affetto con grande naturalezza e rendono il vostro sorriso più allegro e accattivante.

BENESSERE E SALUTE. All’orizzonte un breve spostamento, piacevole anche se un po’ troppo faticoso. Per star bene avete bisogno di un posto tutto vostro dove potete rilassarvi e riflettere. Fate cautela alle spese famigliari, la fase di risparmio si attenua e subentra la voglia di spendere e spandere.


LEONE
Dal 23 luglio al 23 agosto

DENARO E LAVORO. Qualcuno nell’ambito lavorativo, forse un vostro superiore o un collega, vi offre tutto l’appoggio amministrativo e legale per risolvere una brutta grana. Alcune attività collaterali che probabilmente non sono risolutive ma che aprono buone prospettive future, procedono in modo molto incoraggiante. Periodo di riflessione e di consolidamento, in cui riuscirete ad ancorarvi alla realtà di tutti i giorni senza mostrare insofferenza. Meglio stare alla larga dai dolci, dai vizi e dalle cattive compagnie.

AMORE E ARMONIA. Possibilità di avere momenti romantici e appassionati se saprete individuare la persona che non fa altro che pensarvi…. Non lasciatevi abbattere da piccoli imprevisti. Nella falsità può nascondersi l’operato del vostro partner che percepite ultimamente freddo e distante.

BENESSERE E SALUTE. Le problematiche che vi hanno diagnosticato si risolveranno nel tempo e con l’ausilio di una persona a voi vicina. Il sonno può essere aiutato da un semplice rimedio naturale. Combattete la sedentarietà con attività motoria all’aria aperta e ritrovate la fiducia in voi stessi.


SAGITTARIO
Dal 23 novembre al 21 dicembre

DENARO E LAVORO. Nessuna nube offuscherà il vostro radioso cielo, tanto che potrete largheggiare spensieratamente. Assimilate tutte le informazioni, le rielaborate e diventano nuove idee da proporre inoltre, nelle situazioni di stallo, la fantasia è la vostra arma vincente e tutti vi seguono. Curate le relazioni professionali, ma invece di litigare con i contrattempi, trovate la maniera di risolverli. Nessuno resisterà alla vostra capacità di persuasione e la vostra logica riceverà riscontri positivi.

AMORE E ARMONIA. Una persona vi stuzzica e voi ci mettete un po’ a capire…ma se sarà un vecchio amore a ritornare, prima di esultare, interrogate attentamente il vostro cuore: è amore quello che provate oppure desiderio di rivincita o peggio, compassione?

BENESSERE E SALUTE. Cercate di non sprecare le vostre energie in troppe direzioni. Siete stressati ed avete bisogno di un po’ di tempo tutto per voi, da dedicare al relax. Se continuate ad eccedere con gli impegni, il fisico ne risentirà eccessivamente.

TORO
Dal 21 aprile al 20 maggio

DENARO E LAVORO. Gli astri vi offrono ottime possibilità di realizzare ciò che vi sta più a cuore, anche in campo finanziario, e vi danno la concentrazione necessaria a conquistare mete impervie quindi, non scoraggiatevi di fronte alle difficoltà, proseguite ed i fatti vi daranno ragione. Vi trovate a fare da pacieri tra due persone che litigano, usate la dolcezza e ricordate che la tenerezza non è mai una debolezza soprattutto con le persone a cui si tiene in maniera particolare. Le difficoltà vanno “stemperate” o altrimenti dovrete imparare a superarle.
AMORE E ARMONIA. Le coppie in crisi saranno capaci di riaprire un dialogo profondo con uno scambio sincero di emozioni e sensazioni e, qualcuno, potrà anche sperimentare la rinascita di una passione che si credeva spenta. I rapporti d’amore seri sono favoriti e si consolidano, mentre le avventure possono creare qualche problema.
BENESSERE E SALUTE. Nel vostro cielo si addensano nuvoloni neri che rendono il vostro umore pesante e i rapporti complicati, ma non dovete dare troppo peso a questi stati d’animo negativi: leggete, passeggiate all’aria aperta e distraetevi.

VERGINE
Dal 24 agosto al 22 settembre

DENARO E LAVORO. Il modo per avere la meglio di fronte ad un contrattempo improvviso è tirare fuori grinta e determinazione. Sfruttate al meglio la vostra capacità di captare le debolezze altrui per ottenere qualche inatteso vantaggio, siate prudenti e scaltri per evitare che questa prerogativa venga scoperta da che vi circonda, ribaltando la situazione. È il momento giusto per realizzare un salto di qualità nella vostra professione, metteteci il giusto impegno!
AMORE E ARMONIA. Strano ma vero…vi rendete conto che il partner ha ragione. Lasciate che la tempesta emotiva finalmente si plachi e vedrete che la carica erotica rifiorirà. Riuscirete a sciogliere anche un cuore di ghiaccio. I single sono ad un passo dall’anima gemella, chiudersi in casa sarebbe un errore.
BENESSERE E SALUTE. Situazione generale buona anche se stancante a causa dei continui cambiamenti. Notizie per via telematica. È ora di riorganizzare i vostri investimenti e puntare maggiormente su una diversificazione razionale.


CAPRICORNO
Dal 22 dicembre al 20 gennaio

DENARO E LAVORO. All’inizio vi lanciate con grande entusiasmo, poi proseguite con determinazione, comunque lo sguardo d’insieme, vi permette con pochi tocchi, di avviare le cose per il verso giusto. È un periodo molto creativo e fecondo, il lavoro si carica di nuove idee e progetti interessanti e, una insolita aggressività capita a proposito, sapete quello che volete e come difenderlo. Buttate alle spalle le indecisioni, delle intuizioni geniali, attuate con intraprendenza e tempestività, daranno una svolta decisiva alla vostra attività.

AMORE E ARMONIA. Meglio essere sinceri ed onesti per evitare sgradevoli sorprese nel prossimo futuro. È preferibile un litigio piuttosto che dover sopportare “musi lunghi”, sarcasmi e doppi sensi. La vita di coppia è fatta di compromessi…ci vuole tempo. Le coppie che si portano dietro da troppo tempo un fardello è il caso che vuotino il sacco.

BENESSERE E SALUTE. Adottate un’alimentazione leggera e nutriente ed incrementate il tempo da dedicare al movimento. Per mantenervi in forma a lungo, organizzate di andare in palestra o praticare dello sport.


GEMELLI
Dal 21 maggio al 21 giugno

DENARO E LAVORO. È un periodo di piena realizzazione che richiede tutto il vostro impegno e competenza, ma alla fine, grandi soddisfazioni saranno in serbo per voi. Una spesa per la casa non intaccherà le vostre finanze. Lavorate in un ambiente collaborativo e se riuscirete a protrarre questa positiva attitudine otterrete nel tempo gratificazioni importanti. Astri positivi per le attività proprie. Fate tranquillamente progetti per il futuro, troverete delle persone amiche che vi aiuteranno a realizzarli.

AMORE E ARMONIA. Giornate distese e serene, nel corso delle quali vivrete momenti piacevoli ed intensi con la persona amata. Per una particolare configurazione astrale si accende un desiderio di conquista per ravvivare il rapporto di sempre, oppure per iniziarne uno nuovo.

BENESSERE E SALUTE. Un disturbo da troppo trascurato potrebbe darvi nuovi fastidi. Energie in calo, ma le strategie intraprese saranno molto efficaci se perseverate con costanza. Siate dinamici ed intraprendenti e andrete dritti allo scopo senza temere ostacoli.


BILANCIA
Dal 23 settembre al 22 ottobre

DENARO E LAVORO. Periodo brillante e ricco di opportunità avrete a disposizione energia psicofisica in quantità. Siate intraprendenti, la vostra lucidità mentale vi farà’ conseguire ottimi risultati. Cautela su certi investimenti che prospettano un “illusorio” guadagno facile. È un buon periodo per il lavoro o per migliorare la vostra posizione, saprete come tramutare le difficoltà in ottime opportunità. Il vostro buonumore e la vostra pacatezza saranno contagiosi e vi faranno ottenere consensi e attestati di stima.

AMORE E ARMONIA. In amore riuscirete a conquistare le persone desiderate grazie al fascino magnetico che vi assicura la particolare congiuntura astrale. Sfruttate al massimo questo periodo favorevole, osate e sarete ripagati. L’attrazione è il primo passo verso un’intesa profonda e, il rapporto con la persona desiderata, si rinforza colorandosi di amicizia e complicità.

BENESSERE E SALUTE. Mantenete la calma e siate riflessivi. Aiutatevi con un’adeguata respirazione e qualche “svago”, che vi permetta di rilassarvi maggiormente. Ricordatevi che prendersi cura di sé stessi…. è il miglior investimento!


ACQUARIO
Dal 21 gennaio al 19 febbraio

DENARO E LAVORO. 
Non rallentate la corsa sulla strada del successo, mantenete coerenza e perseveranza. Sono ancora necessari tanti piccoli passi che richiedono forte determinazione e tenacia. Ricordatevi dei detti popolari: chi l’ha dura la vince! Le intersecazioni astrali del vostro segno vi offrono molte opportunità per migliorare la vostra posizione. Agite con cautela per non ferire le persone che vi circondano. Se sarete accorti passerete indenni alcune concomitanze avverse. Evitate scelte impulsive o dettate dalla sensazione di essere stati traditi.

AMORE E ARMONIA. A volte fare il primo passo per sciogliere alcuni nodi importanti risulta essenziale, lungimiranza e ampiezza di vedute, sono prerogative che aiutano nelle relazioni sociali. Alla base di alcuni contrasti nella relazione di coppia vi può essere un disagio creato da un maggior bisogno di indipendenza.

BENESSERE E SALUTE. La prevenzione è la miglior difesa! Cercate di aver cura di voi stessi. Ascoltate i pareri dei professionisti della salute e ricordatevi di eseguire dei check-up periodici, per controllare il vostro stato di salute. Mantenete una dieta corretta ed equilibrata.


CANCRO
Dal 22 giugno al 22 luglio

DENARO E LAVORO. Periodo colmo di occasioni. Gli astri vi sono favorevoli, fate in modo di non inficiare il loro benefico effetto. Potrete avere successo anche perché, imprevista, arriva l’idea giusta che vi permetterà di mettere ordine in tutti i progetti iniziati e mai terminati. La pazienza viene sempre premiata ma è giunto il momento di immergervi nel lavoro, seppur con qualche contrattempo, ci proverete gusto e avrete delle soddisfazioni. L’entusiasmo per ciò che state facendo si esprime nelle decisioni che prendete, siate fermi e decisi.

AMORE E ARMONIA. Siate accorti e riflessivi ma non soffocanti. Amare significa anche essere comprensivi e saper dare i giusti “spazi” al partner. Un pizzico di moderata gelosia può alimentare un rapporto che si sta “spegnendo”. Rammentate che in coppia non esiste limite alla capacità di sognare.

BENESSERE E SALUTE. La salute non desta alcuna preoccupazione, siete in forma ma cercate comunque di non sprecare le vostre energie in troppe direzioni. Se esagerate, la fase positiva che state attraversando, potrebbe tramutarsi in negativa, con ripercussioni fisiche.


SCORPIONE
Dal 23 ottobre al 22 novembre

DENARO E LAVORO. Movimenti e congiuntura che portano nel segno la parola fortuna. Che bello raccogliere a piene mani i frutti di ciò per cui avete tanto lavorato e faticato. Vi accorgerete dei grandi passi avanti che avete fatto e delle acque che avete smosso con fatica, lasciando emergere veri e propri tesori nascosti nei fondali. Potete anche concludere un progetto che avete a cuore, chiedere un aumento di stipendio o…tentare la fortuna! I clienti e l’ambiente di lavoro vi elargiranno gratificazioni e soddisfazioni.

AMORE E ARMONIA. Superata qualche lieve esitazione, ci sono tanti modi per intendersi, e quando sarete davvero pronti e aperti per l’amore, lo troverete appena fuori dalla porta… che vi aspetta in trepida attesa.

BENESSERE E SALUTE. Dopo un inizio esitante e pensieroso gli astri vi regalano grinta, decisione, ottimismo e forse anche un indimenticabile viaggio o un’avventura.

PESCI
Dal 20 febbraio al 20 marzo

DENARO E LAVORO. Se non c’è spirito di collaborazione un buon programma non vale proprio niente e lo dimostra la storia stessa del genere umano, hanno sempre prevalso coloro che hanno imparato a collaborare oltre che ad improvvisare con più efficacia. È di fondamentale importanza che vi sentiate ben collocati nel ruolo in cui siete, il resto poi viene da sé. Questi sono i giorni clou per realizzare un progetto o fare nuove amicizie.

AMORE E ARMONIA. Godrete di un fascino irresistibile, fatene buon uso e sforzatevi di non vedere limiti e difetti anche dove non ci sono. Il cuore volerà molto in alto grazie ai buoni e promettenti aspetti del vostro cielo.

BENESSERE E SALUTE. Gli imprevisti non avvisano, per cui cercate di risolverli nel momento stesso in cui si presentano.

Pagina FB – Astrologia di Platone

www.astrologiadiplatone.com

Pagina FB – Astrologia di Platone

www.astrologiadiplatone.com

Giugno: l’oroscopo di Platone

in vetrina4

AFORISMA

La speranza è qualcosa con le ali, che dimora nell’anima e canta la melodia senza parole, e non si ferma mai. Emily Dickinson

Pagina FB – Astrologia di Platone

www.astrologiadiplatone.com


ARIETE
Dal 21 marzo al 20 aprile

DENARO E LAVORO. Non è il caso di prendere in considerazione gli ostacoli che si opporranno al vostro operato. Attenzione però a non sottovalutare le semplici problematiche che si potranno creare nel procedere. Esito positivo nel risultato finale. Al momento preferite eseguire con precisione gli ordini senza prendere troppe iniziative. Evitate di perseguire la “voce” che vi invoglia a spendere in svaghi e frivolezze senza troppo curarvi del “rosso”.

AMORE E ARMONIA. Riceverete due dichiarazioni…o vi dichiarerete a due persone, comunque i pianeti benevoli, vi permettono di comunicare il vostro affetto con grande naturalezza e rendono il vostro sorriso più allegro e accattivante.

BENESSERE E SALUTE. All’orizzonte un breve spostamento, piacevole anche se un po’ troppo faticoso. Per star bene avete bisogno di un posto tutto vostro dove potete rilassarvi e riflettere. Fate cautela alle spese famigliari, la fase di risparmio si attenua e subentra la voglia di spendere e spandere.


LEONE
Dal 23 luglio al 23 agosto

DENARO E LAVORO. Qualcuno nell’ambito lavorativo, forse un vostro superiore o un collega, vi offre tutto l’appoggio amministrativo e legale per risolvere una brutta grana. Alcune attività collaterali che probabilmente non sono risolutive ma che aprono buone prospettive future, procedono in modo molto incoraggiante. Periodo di riflessione e di consolidamento, in cui riuscirete ad ancorarvi alla realtà di tutti i giorni senza mostrare insofferenza. Meglio stare alla larga dai dolci, dai vizi e dalle cattive compagnie.

AMORE E ARMONIA. Possibilità di avere momenti romantici e appassionati se saprete individuare la persona che non fa altro che pensarvi…. Non lasciatevi abbattere da piccoli imprevisti. Nella falsità può nascondersi l’operato del vostro partner che percepite ultimamente freddo e distante.

BENESSERE E SALUTE. Le problematiche che vi hanno diagnosticato si risolveranno nel tempo e con l’ausilio di una persona a voi vicina. Il sonno può essere aiutato da un semplice rimedio naturale. Combattete la sedentarietà con attività motoria all’aria aperta e ritrovate la fiducia in voi stessi.


SAGITTARIO
Dal 23 novembre al 21 dicembre

DENARO E LAVORO. Nessuna nube offuscherà il vostro radioso cielo, tanto che potrete largheggiare spensieratamente. Assimilate tutte le informazioni, le rielaborate e diventano nuove idee da proporre inoltre, nelle situazioni di stallo, la fantasia è la vostra arma vincente e tutti vi seguono. Curate le relazioni professionali, ma invece di litigare con i contrattempi, trovate la maniera di risolverli. Nessuno resisterà alla vostra capacità di persuasione e la vostra logica riceverà riscontri positivi.

AMORE E ARMONIA. Una persona vi stuzzica e voi ci mettete un po’ a capire…ma se sarà un vecchio amore a ritornare, prima di esultare, interrogate attentamente il vostro cuore: è amore quello che provate oppure desiderio di rivincita o peggio, compassione?

BENESSERE E SALUTE. Cercate di non sprecare le vostre energie in troppe direzioni. Siete stressati ed avete bisogno di un po’ di tempo tutto per voi, da dedicare al relax. Se continuate ad eccedere con gli impegni, il fisico ne risentirà eccessivamente.


TORO
Dal 21 aprile al 20 maggio

DENARO E LAVORO. Gli astri vi offrono ottime possibilità di realizzare ciò che vi sta più a cuore, anche in campo finanziario, e vi danno la concentrazione necessaria a conquistare mete impervie quindi, non scoraggiatevi di fronte alle difficoltà, proseguite ed i fatti vi daranno ragione. Vi trovate a fare da pacieri tra due persone che litigano, usate la dolcezza e ricordate che la tenerezza non è mai una debolezza soprattutto con le persone a cui si tiene in maniera particolare. Le difficoltà vanno “stemperate” o altrimenti dovrete imparare a superarle.

AMORE E ARMONIA. Le coppie in crisi saranno capaci di riaprire un dialogo profondo con uno scambio sincero di emozioni e sensazioni e, qualcuno, potrà anche sperimentare la rinascita di una passione che si credeva spenta. I rapporti d’amore seri sono favoriti e si consolidano, mentre le avventure possono creare qualche problema.

BENESSERE E SALUTE. Nel vostro cielo si addensano nuvoloni neri che rendono il vostro umore pesante e i rapporti complicati, ma non dovete dare troppo peso a questi stati d’animo negativi: leggete, passeggiate all’aria aperta e distraetevi.


VERGINE
Dal 24 agosto al 22 settembre

DENARO E LAVORO. Il modo per avere la meglio di fronte ad un contrattempo improvviso è tirare fuori grinta e determinazione. Sfruttate al meglio la vostra capacità di captare le debolezze altrui per ottenere qualche inatteso vantaggio, siate prudenti e scaltri per evitare che questa prerogativa venga scoperta da che vi circonda, ribaltando la situazione. È il momento giusto per realizzare un salto di qualità nella vostra professione, metteteci il giusto impegno!

AMORE E ARMONIA. Strano ma vero…vi rendete conto che il partner ha ragione. Lasciate che la tempesta emotiva finalmente si plachi e vedrete che la carica erotica rifiorirà. Riuscirete a sciogliere anche un cuore di ghiaccio. I single sono ad un passo dall’anima gemella, chiudersi in casa sarebbe un errore.

BENESSERE E SALUTE. Situazione generale buona anche se stancante a causa dei continui cambiamenti. Notizie per via telematica. È ora di riorganizzare i vostri investimenti e puntare maggiormente su una diversificazione razionale.


CAPRICORNO
Dal 22 dicembre al 20 gennaio

DENARO E LAVORO. All’inizio vi lanciate con grande entusiasmo, poi proseguite con determinazione, comunque lo sguardo d’insieme, vi permette con pochi tocchi, di avviare le cose per il verso giusto. È un periodo molto creativo e fecondo, il lavoro si carica di nuove idee e progetti interessanti e, una insolita aggressività capita a proposito, sapete quello che volete e come difenderlo. Buttate alle spalle le indecisioni, delle intuizioni geniali, attuate con intraprendenza e tempestività, daranno una svolta decisiva alla vostra attività.

AMORE E ARMONIA. Meglio essere sinceri ed onesti per evitare sgradevoli sorprese nel prossimo futuro. È preferibile un litigio piuttosto che dover sopportare “musi lunghi”, sarcasmi e doppi sensi. La vita di coppia è fatta di compromessi…ci vuole tempo. Le coppie che si portano dietro da troppo tempo un fardello è il caso che vuotino il sacco.

BENESSERE E SALUTE. Adottate un’alimentazione leggera e nutriente ed incrementate il tempo da dedicare al movimento. Per mantenervi in forma a lungo, organizzate di andare in palestra o praticare dello sport.


GEMELLI
Dal 21 maggio al 21 giugno

DENARO E LAVORO. È un periodo di piena realizzazione che richiede tutto il vostro impegno e competenza, ma alla fine, grandi soddisfazioni saranno in serbo per voi. Una spesa per la casa non intaccherà le vostre finanze. Lavorate in un ambiente collaborativo e se riuscirete a protrarre questa positiva attitudine otterrete nel tempo gratificazioni importanti. Astri positivi per le attività proprie. Fate tranquillamente progetti per il futuro, troverete delle persone amiche che vi aiuteranno a realizzarli.

AMORE E ARMONIA. Giornate distese e serene, nel corso delle quali vivrete momenti piacevoli ed intensi con la persona amata. Per una particolare configurazione astrale si accende un desiderio di conquista per ravvivare il rapporto di sempre, oppure per iniziarne uno nuovo.

BENESSERE E SALUTE. Un disturbo da troppo trascurato potrebbe darvi nuovi fastidi. Energie in calo, ma le strategie intraprese saranno molto efficaci se perseverate con costanza. Siate dinamici ed intraprendenti e andrete dritti allo scopo senza temere ostacoli.


BILANCIA
Dal 23 settembre al 22 ottobre

DENARO E LAVORO. Periodo brillante e ricco di opportunità avrete a disposizione energia psicofisica in quantità. Siate intraprendenti, la vostra lucidità mentale vi farà’ conseguire ottimi risultati. Cautela su certi investimenti che prospettano un “illusorio” guadagno facile. È un buon periodo per il lavoro o per migliorare la vostra posizione, saprete come tramutare le difficoltà in ottime opportunità. Il vostro buonumore e la vostra pacatezza saranno contagiosi e vi faranno ottenere consensi e attestati di stima.

AMORE E ARMONIA. In amore riuscirete a conquistare le persone desiderate grazie al fascino magnetico che vi assicura la particolare congiuntura astrale. Sfruttate al massimo questo periodo favorevole, osate e sarete ripagati. L’attrazione è il primo passo verso un’intesa profonda e, il rapporto con la persona desiderata, si rinforza colorandosi di amicizia e complicità.

BENESSERE E SALUTE. Mantenete la calma e siate riflessivi. Aiutatevi con un’adeguata respirazione e qualche “svago”, che vi permetta di rilassarvi maggiormente. Ricordatevi che prendersi cura di sé stessi…. è il miglior investimento!


ACQUARIO
Dal 21 gennaio al 19 febbraio

DENARO E LAVORO. 
Non rallentate la corsa sulla strada del successo, mantenete coerenza e perseveranza. Sono ancora necessari tanti piccoli passi che richiedono forte determinazione e tenacia. Ricordatevi dei detti popolari: chi l’ha dura la vince! Le intersecazioni astrali del vostro segno vi offrono molte opportunità per migliorare la vostra posizione. Agite con cautela per non ferire le persone che vi circondano. Se sarete accorti passerete indenni alcune concomitanze avverse. Evitate scelte impulsive o dettate dalla sensazione di essere stati traditi.

AMORE E ARMONIA. A volte fare il primo passo per sciogliere alcuni nodi importanti risulta essenziale, lungimiranza e ampiezza di vedute, sono prerogative che aiutano nelle relazioni sociali. Alla base di alcuni contrasti nella relazione di coppia vi può essere un disagio creato da un maggior bisogno di indipendenza.

BENESSERE E SALUTE. La prevenzione è la miglior difesa! Cercate di aver cura di voi stessi. Ascoltate i pareri dei professionisti della salute e ricordatevi di eseguire dei check-up periodici, per controllare il vostro stato di salute. Mantenete una dieta corretta ed equilibrata.


CANCRO
Dal 22 giugno al 22 luglio

DENARO E LAVORO. Periodo colmo di occasioni. Gli astri vi sono favorevoli, fate in modo di non inficiare il loro benefico effetto. Potrete avere successo anche perché, imprevista, arriva l’idea giusta che vi permetterà di mettere ordine in tutti i progetti iniziati e mai terminati. La pazienza viene sempre premiata ma è giunto il momento di immergervi nel lavoro, seppur con qualche contrattempo, ci proverete gusto e avrete delle soddisfazioni. L’entusiasmo per ciò che state facendo si esprime nelle decisioni che prendete, siate fermi e decisi.

AMORE E ARMONIA. Siate accorti e riflessivi ma non soffocanti. Amare significa anche essere comprensivi e saper dare i giusti “spazi” al partner. Un pizzico di moderata gelosia può alimentare un rapporto che si sta “spegnendo”. Rammentate che in coppia non esiste limite alla capacità di sognare.

BENESSERE E SALUTE. La salute non desta alcuna preoccupazione, siete in forma ma cercate comunque di non sprecare le vostre energie in troppe direzioni. Se esagerate, la fase positiva che state attraversando, potrebbe tramutarsi in negativa, con ripercussioni fisiche.


SCORPIONE
Dal 23 ottobre al 22 novembre

DENARO E LAVORO. Movimenti e congiuntura che portano nel segno la parola fortuna. Che bello raccogliere a piene mani i frutti di ciò per cui avete tanto lavorato e faticato. Vi accorgerete dei grandi passi avanti che avete fatto e delle acque che avete smosso con fatica, lasciando emergere veri e propri tesori nascosti nei fondali. Potete anche concludere un progetto che avete a cuore, chiedere un aumento di stipendio o…tentare la fortuna! I clienti e l’ambiente di lavoro vi elargiranno gratificazioni e soddisfazioni.

AMORE E ARMONIA. Superata qualche lieve esitazione, ci sono tanti modi per intendersi, e quando sarete davvero pronti e aperti per l’amore, lo troverete appena fuori dalla porta… che vi aspetta in trepida attesa.

BENESSERE E SALUTE. Dopo un inizio esitante e pensieroso gli astri vi regalano grinta, decisione, ottimismo e forse anche un indimenticabile viaggio o un’avventura.

PESCI
Dal 20 febbraio al 20 marzo

DENARO E LAVORO. Se non c’è spirito di collaborazione un buon programma non vale proprio niente e lo dimostra la storia stessa del genere umano, hanno sempre prevalso coloro che hanno imparato a collaborare oltre che ad improvvisare con più efficacia. È di fondamentale importanza che vi sentiate ben collocati nel ruolo in cui siete, il resto poi viene da sé. Questi sono i giorni clou per realizzare un progetto o fare nuove amicizie.

AMORE E ARMONIA. Godrete di un fascino irresistibile, fatene buon uso e sforzatevi di non vedere limiti e difetti anche dove non ci sono. Il cuore volerà molto in alto grazie ai buoni e promettenti aspetti del vostro cielo.

BENESSERE E SALUTE. Gli imprevisti non avvisano, per cui cercate di risolverli nel momento stesso in cui si presentano.

Pagina FB – Astrologia di Platone

www.astrologiadiplatone.com

Pagina FB – Astrologia di Platone

www.astrologiadiplatone.com

Autocrocetta con i campioni dello sport per BMW X7 e BMW THE 7

in vetrina8

Martedì 28 maggio la Concessionaria BMW Autocrocetta insieme con il Panigaccio 2.0 ha dato vita ad un Evento dedicato alle nuove vetture che ridefiniscono il concetto di Lusso secondo la Casa Bavarese: Nuova BMW X7 e Nuova BMW THE 7.Protagoniste della scena, le vetture hanno convinto da subito i presenti, per la  loro straordinaria bellezza. BMW X7 e BMW THE 7, nonostante le imponenti dimensioni sono  capaci di trasmettere grazia e leggerezza grazie al design puristico e alle linee sportive. L’Evento si è svolto dapprima nella corte esterna dove gli ospiti hanno avuto modo di scoprire l’aperitivo secondo Panigaccio 2.0, caratterizzato da un’esperienza di Show Cooking e dalla degustazione dei vini Ferrari.In un secondo momento gli ospiti sono stati guidati in un’esperienza gastronomica all’interno della struttura, dove hanno potuto assaporare una cena accompagnati dai Sommelier AIS. L’evento ha inoltre visto la partecipazione dell’Allenatore Moreno Longo e del Campione di Snowboard Simone Malusà, nonché del Cantante Duccio Devoti che si è esibito ed ha presentato le nuove punte di diamante del marchio dell’Elica.

 
 
 

Le gallerie di Torino, passaggi eleganti e preziosi

in CULTURA E SPETTACOLI/vetrina5
Sono raffinate, di pregio e funzionali le gallerie coperte di Torino. Storiche e ricche di fascino raccontano, insieme ai portici, lo splendore della prima capitale d’Italia, la sua unicità e la sua personalità regale
Non sono solo belle da vedere, ma anche utili e confortevoli nel caso in cui non si voglia rinunciare ad un caffè o allo shopping in un giorno di pioggia o di caldo afoso. Le tre più importanti sono frequentatissime dagli abitanti di Torino ma anche da turisti e visitatori appassionati di questa città, cultori di un patrimonio architettonico indiscusso. La Galleria San Federico , la più grande e imponente, è stata inaugurata nel 1933. Originariamente collegava solo Via Roma a Via Santa Teresa, successivamente il suo ampliamento a forma di T, grazie ad un progetto di Federico Cavova e Vittorio Bonadé, ha visto l’apertura anche su Via Bertola. All’interno troviamo negozi eleganti e di stile, ristoranti, bar e uno dei cinema più antichi di Torino: il Lux. Una particolarità di questa galleria, che attira ancor di più curiosi e ammiratori, è il suo trasformarsi in palcoscenico, spessissimo infatti vengono improvvisati concerti di musica classica molto seguiti e apprezzati. Un altro spazio importante, riconosciuto come simbolo di Torino per la sua vocazione reale e il suo stile sfarzoso, è la Galleria Industriale Subalpina che fa da collegamento tra Piazza Castello a Via
Cesare Battisti. inaugurata nel 1874 su progetto di Pietro Carrera, possiede un deciso stile ottocentesco alternato ad elementi più moderni come la volta, ornata in ferro battuto. Anch’essa ospita locali storici e negozi ricercati ed è stata diverse volte anche un set cinematografico, sono infatti state girate alcune scene di importanti film come La donna della domenica di Luigi Comencini e Quattro mosche di velluto grigio di Dario Argento. Il nome è quello del suo sponsor, ovvero la banca che pagò per la sua costruzione. Infine la Galleria Umberto I , collegamento tra Piazza della Repubblica, sede del mercato più grande d’Europa, e Via della Basilica. Aperta al pubblico nel 1890, ha in realtà una storia ben più lunga risalente alla fine del 1400, come facente parte di Palazzo Cavalieri, ed a fine 1500, come sede dell’ospedale Mauriziano poi spostato in un’altra parte della città, l’omonima farmacia, invece, è ancor oggi all’interno della galleria. Il suo restauro, nel 1888, fu affidato all’ing. Rivetti e il suo nome è un omaggio al monarca di quel periodo: Re Umberto I. Semplice ed essenziale nella sua struttura é decorata in ferro e metallo, materiali tipici del XIX secolo. Luminosa e dai soffitti altissimi, ospita ristoranti e locali commerciali interessanti ed è un’ oasi di pace in contrasto col vivacissimo mercato adiacente.
Da qui si Torna su