Category archive

prima pagina

Torna il caldo: temperature fino a 38 gradi

in prima pagina

Tornano da lunedì le temperature elevate che già hanno fatto boccheggiare i torinesi nelle scorse settimane

Il caldo africano durerà tutta la prossima settimana, e forse anche  fino a fine luglio. La causa del nuovo picco di calore è l’espansione di un anticiclone africano che porterà il termometro a  34 / 35 gradi  da martedì sino a venerdì, con punte fino a 38 gradi sul Piemonte meridionale. Il cielo potrà tuttavia essere velato ma in assenza di pioggia.

Mano riattaccata grazie a equipe chirurgica di sole donne

in prima pagina

E’ durato  nove ore al Cto di Torino, l’intervento chirurgico da parte di una equipe di sole donne che  ha riattaccato la mano sinistra di un uomo

Era stata mozzata da una sega circolare. In sala operatoria sono intervenute la chirurga della mano Maddalena Bertolini, insieme con un aiuto e una specializzanda. Il paziente è un uomo di 62 anni, della provincia di Cuneo, sportivo e amante della montagna,feritosi per una disattenzione mentre tagliava la legna. E’ stato trasportato in elicottero al Cto, dove è stato operato. La mano tornerà a funzionare.

Sette commercianti su dieci contrari alla nuova Ztl

in prima pagina

I dati della ricerca sulle imprese del terziario della provincia di Torino, curata da Ascom Confcommercio in collaborazione con Format Research indicano che sette imprenditori su dieci del terziario ritengono che il provvedimento sulla Ztl non porterà benefici alla città

Posizione accentuata nettamente tra gli operatori del commercio al dettaglio e dei pubblici esercizi: un’impresa su tre – in  teme un calo della clientela e una riduzione dei ricavi.Un terzo delle imprese rivedrebbe il proprio giudizio, però  solo a fronte della la riduzione del costo del ticket di ingresso per i veicoli. “L’Amministrazione deve aprire un dialogo serio senza pregiudiziali ideologiche”, dice la presidente dell’Ascom, Maria Luisa Coppa.

Sebastian Schwartz è il nuovo sovrintendente del Teatro Regio

in prima pagina

E’ Sebastian Schwartz, tedesco, già direttore artistico della Vienna ChamberOpera fino al 2016,  il nuovo sovrintendente del Teatro Regio

Lo ha scelto il consiglio di indirizzo come successore di William Graziosi. il ministro della Cultura, Alberto Bonisoli, dovrà ratificare la nomina. Nel corso della giornata sono stati esaminati tutti  i profili scelti dalla Praxi, ed è stata fatta la preselezione attraverso una ‘short list’ dei candidati con i requisiti migliori.

Schellino è vicesindaco, sostituisce Montanari

in prima pagina

Le tensioni in casa M5S hanno partorito il nuovo vicesindaco che sostituisce da oggi il silurato Montanari, sacrificato dopo le polemiche sul Salone dell’Auto. Si tratta di Sonia Schellino, attuale assessore alle politiche sociali. “Un confronto sereno, si è ricostituito un clima di dialogo”, dice la sindaca  Chiara Appendino, al termine della riunione  con la sua maggioranza. “Lasciamo alle spalle quello che è accaduto – commenta la prima cittadina – abbiamo fatto passi avanti importanti. Lunedì riprendiamo”.

Il turismo di qualità si riconosce dalla bandiera arancione

in prima pagina

Si è rinnovata con la VII edizione di Bandiere arancioni in Piemonte la collaborazione tra l’Assessorato alla Cultura, Turismo e Commercio della Regione e il Touring Club Italiano

L’iniziativa è stata presentata in Regione dall’assessore alla Cultura, Turismo e Commercio, Vittoria Poggio: “La strada che porta alla certificazione di comune Bandiera Arancione del Touring Club Italiano è un percorso di crescita e miglioramento fondamentale per i tanti e bellissimi piccoli borghi del nostro territorio. La Regione Piemonte sostiene questa iniziativa con forza ed entusiasmo, per permettere ad un numero sempre maggiore di comuni di entrare in questo circuito virtuoso, fregiandosi di una certificazione prestigiosa e per consentire a molti altri di avviare un percorso di analisi e miglioramento della propria offerta turistica”. Alla presentazione dell’ edizione di in Piemonte, l’assessore @vittoriapoggio ha spiegato che è importante continuare a sostenere l’iniziativa del @touring per far conoscere borghi meravigliosi con potenzialità turistiche ma anche con criticità da migliorare. Regione Piemonte e Touring Club Italiano condividono da 13 anni un percorso di valorizzazione dei centri minori piemontesi che si struttura nell’offrire al turista un’esperienza autentica e di qualità. Il marchio è anche uno strumento qualificante di valorizzazione del territorio e un elemento distintivo agli occhi dei turisti. Oggi i Comuni certificati sono 241 distribuiti in tutta Italia. Ideata nel 1998, la Bandiera arancione è stata riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale del Turismo come unica esperienza italiana di successo nel campo del turismo sostenibile (www.bandierearancioni.it). I Comuni piemontesi con popolazione inferiore ai 15.000 abitanti sono stati invitati a presentare la propria candidatura alla Bandiera arancione entro il 30 agosto. Le località saranno sottoposte all’analisi del Touring Club Italiano attraverso l’applicazione del Modello di Analisi Territoriale, che prevede una valutazione della qualità del territorio e dei servizi turistici, e che permette di elaborare dei Piani di miglioramento in un’ottica di sviluppo turistico sostenibile. Al termine del percorso di valutazione il marchio Bandiera arancione sarà assegnato ai Comuni che risulteranno in linea con gli standard di qualità turistica e ambientale Touring. La collaborazione tra Regione Piemonte e Touring Club Italiano ha portato all’analisi di circa 300 Comuni e alla certificazione di 31 località, facendo del Piemonte la seconda regione più “arancione” d’Italia: 3 in provincia di Vercelli, 4 in provincia di Torino, 11 nel Cuneese, 7 nel Verbano Cusio Ossola, 2 in provincia di Alessandria, 2 in provincia di Novara e 1 Comune a testa per le province di Biella e Asti.

Smantellato il clan della mafia nigeriana

in prima pagina

Si spartivano una consistente fetta del mercato della droga e della prostituzione, in Piemonte e in Emilia-Romagna. Il gruppo criminale di nigeriani è stato smantellato dalla polizia di Torino e Bologna grazie a due operazioni in corso dalle prime ore di questa mattina. Arrestati  i capi della gang accusati di decidere le nuove iniziazioni, di gestire la prostituzione e  di mantenere i rapporti con le altre organizzazioni criminali, oltre a gestire lo spaccio di droga nelle piazze cittadine. Una ventina i fermati dalla Dda, ai quali è contestata l’associazione mafiosa.

Anagrafe, servizi ridotti

in prima pagina

Il Comune informa i cittadini che nel  periodo Luglio-Settembre 2019 alcune sedi anagrafiche resteranno chiuse o limiteranno l’accoglienza del pubblico

 

Ecco le indicazioni utili, ricordando che tutte le sedi anagrafiche resteranno chiuse il giorno venerdì 16 agosto 2019.

Attese agli sportelli

In caso di elevata affluenza di pubblico, gli uffici potrebbero sospendere la distribuzione dei numeri di attesa prima dell’orario di chiusura a fronte dell’impossibilità di servire tutti gli utenti entro l’orario di servizio. Gli utenti in possesso di numero di attesa saranno comunque serviti. Si invitano pertanto i cittadini ad utilizzare, ove possibile, i servizi online e le modalità alternative allo sportello.

1Centro – Crocetta

Circoscrizione 1

  • Anagrafe Centrale

    via della Consolata, 23
    Accesso per disabili ingresso dedicato da via Carlo Ignazio Giulio 22

  • Orario

    da lunedì a giovedì ore 08:15 – 15:00; venerdì ore 08:15 – 13:50

  • Informazioni telefoniche

    011 01125380 in orario 8:00 – 18:00 (dal lunedì al venerdì) e 8:00 – 13:00 (sabato)

  • Informazioni via email

  • Posta elettronica certificata (solo per mittenti con posta elettronica certificata)

No Olimpiadi? Allora si’ agli Special Olympics

in prima pagina

La Regione si candida ad ospitare, nel 2025, gli Special Olympics invernali. Si tratta dei giochi mondiali per atleti con disabilità intellettive o altri tipi di difficoltà. Il Piemonte intende supportare tutte le città del suo territorio, con Torino e le Valli Olimpiche,  per ospitare una grande manifestazione sportiva che muove  18mila atleti, 8mila volontari e 332 team accreditati. Il presidente della Regione Alberto Cirio e l’assessore regionale allo Sport Fabrizio Ricca stanno verificando l’iter per ottenere l’evento in Piemonte.

Fine dell’anticiclone, torna l’estate

in prima pagina

Cessato il maltempo in Piemonte, dopo piogge abbondanti e neve oltre i 2500 metri. La centralina Arpa a Treiso (Cuneo), ha registrato 122 mm, Torino, 121, Acqui Terme , 119 mm, Loazzolo (Asti) 110 mm. Ora la rapida espansione dell’anticiclone africano sul Mediterraneo occidentale porta tempo stabile e soleggiato su tutti i settori, con temperature in aumento fino a valori prossimi ai 30 gradi in pianura. Un po’ di aria fresca mercoledì.

 

(Foto M. Bursuc)

1 2 3 293
Da qui si Torna su