Nuova Stagione per l’Unione Musicale

/

La stagione 2022 dell’Unione Musicale è stata presentata dal direttore artistico  Antonio Valentino. Il cartellone prevede 44 eventi dal 19 gennaio al 25 maggio. L’inaugurazione vede protagonista il duo Vadim Repin al violino e Nicolai Lugansky al pianoforte. Verranno eseguite musiche di Ravel,Prokofiev, Bartok e Brahms.Tanti i musicisti torinesi. Da Enrico Dindo (in duo con la pianista Monica Cattarossi) al percussionista Simone Rubino, al pianista Luca Cascioli, Francesco Maccarone al piano e Valerio Lisci all’arpa. I grandi nomi da segnalare sono: Paul Lewis, Pierre Laurent Aimard, Danil Trifonov con Sergei Babayan, Pietro De Maria. Steven Isserlis e Olli Mustonen. “Curioso” e intrigante anche l’Ensemble Indialucia, incrocio tra flamenco e musica indiana, progetto della nuova sezione Discovery.

Pier Luigi Fuggetta

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Tanti auguri caro vecchio Toro!

Articolo Successivo

I giorni del destino

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA