Tornano i Treni del mare. Convogli aggiuntivi anche per San Giovanni

Fino al 12 settembre 2 treni in più il venerdì, 5 il sabato e 11 la domenica e i festivi. Il 3 maggio riapre anche la tratta Cuneo – Breil.

 

In anticipo rispetto all’anno scorso entrano in servizio sabato 1° maggio i “Treni del Mare” che collegano Torino e la Riviera Ligure di Ponente aggiungendosi alla normale produzione di treni RV Torino-Savona-Ventimiglia.

Il potenziamento sarà attivo da domani fino a domenica 12 settembre, salvo modifiche legate all’emergenza sanitaria al momento non prevedibili, e include 2 treni aggiuntivi il venerdì, 5 treni aggiuntivi il sabato, 11 treni aggiuntivi la domenica e festivi. Sono inoltre previsti 2 treni aggiuntivi giovedì 24 giugno in occasione della festa patronale di Torino.

«Abbiamo voluto attivare appena possibile il servizio estivo – sottolinea l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Marco Gabusi – per agevolare il flusso di persone che si recheranno al mare già da questo week end dopo le settimane di isolamento delle Regioni a causa dell’emergenza sanitaria. Il numero di corse aggiunte è più consistente dello scorso anno in ragione della ridotta capacità di carico dei treni, come prescritto dalle norme anti contagio, e di una maggiore libertà di movimento. Raccomandiamo a tutti i viaggiatori di indossare le mascherine e mantenere le distanze di sicurezza».

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Ponzano Monferrato diventa ‘Comune Amico delle Api’

Articolo Successivo

AnziBesson conquista il Cile, si rafforza con gli sci club e prepara una collezione autunno

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA