Fa troppo rumore: il ladro d’auto viene arrestato

in BREVI DI CRONACA

Era notte fonda, circa le 3, tra sabato e domenica, quando in corso Raffaello a Torino si udivano dei rumori sospetti. Un trentaduenne di origini senegalesi si avvedeva che, poco distante, un uomo stava armeggiando accanto alla portiera di una Fiat 500 parcheggiata per strada. L’uomo in questione riusciva ad aprire forzatamente l’auto e si sedeva alla postazione di guida tentando di avviarla. Il testimone non esitava a chiamare il 112 NUE, che inviava sul posto una pattuglia della Polizia di Stato. Gli agenti della Squadra Volante intervenuti riuscivano a cogliere di sorpresa il topo d’auto e ad arrestarlo per tentato furto aggravato. Si tratta di un cittadino gambiano di 26 anni, senza fissa dimora, con foglio di via obbligatorio dai Comuni di Torino e Moncalieri per un periodo di tre anni.

M.Iar.