Fumavano troppe sigarette in casa: anziano e badante intossicati finiscono all’ospedale

in Dall Italia e dal Mondo

DAL FRIULI VENEZIA GIULIA

Da troppo tempo non aprivano le finestre per cambiare l’aria e fumavano davvero tanto. Così un anziano  di 84 anni e la sua badante sono rimasti intossicati  a Gemona del Friuli (Udine). I soccorritori pensavano che il malore dell’uomo  fosse dovuto a una  intossicazione da monossido di carbonio per  esalazioni del gas. Ma  Vigili del fuoco e Carabinieri hanno escluso questa possibilità fatte tutte le verifiche e  si sono quindi concentrati sul fatto che i due sono grandi fumatori. L’anziano e la badante sono stati portati in ospedale e poi dimessi..

Recenti: Dall Italia e dal Mondo

Da qui si Torna su